Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Speciale Expo: musiche dal mondo in Piazza Montegrappa

VARESE.  1 giugno 2015 – Le musiche dal mondo saranno le protagoniste dell’estate sul palco SpecialExpo2015 di piazza Monte Grappa. Un ricco calendario dalla musica folk alla country,

Il gruppo Figli di una madre ignota

dall’irlandese alla messicana, dalla balcanica alla caraibica fino al melodico italiano, promosso dall’assessorato alla Promozione del Territorio e Turismo del Comune di Varese, a cura di 67JazzClub e Studiodecibel.

«L’estate avrà tanta musica nelle piazze – spiega l’assessore Sergio Ghiringhelli -: iniziamo con piazza Monte Grappa e la programmazione del mese di giugno, seguiranno poi molti eventi ed aggiornamenti. Sarà un modo per vivere al meglio la nostra città che non è mai stata così vivace! ».

Si inizia venerdì 5 giugno, alle ore 21, con la Banda Nueva e la musica cubana. E’ un gruppo strumentale formato da musicisti italiani e svizzeri che comprende e fonde lo stile afro-caraibico con il latin-jazz: Fabio Buonarota tromba, Michael Fleiner pianoforte & tastiera, Marco Conti basso elettrico, Mauro Pesenti batteria.

Domenica 7 giugno, alle 21, si esibirà Il Billa (Davide “Billa” Brambilla alla fisarmonica e tastiere) in “Van De Sfroos acoustic Tribute”, con Livio Gaio (voce, chitarra e armonica) e Maurizio “Gnola” Glielmo (chitarra solista).

 Gli altri concerti di giugno:

mercoledì 17, ore 21 THE MOORS

musica americana anni ’60

giovedì 18, ore 18.30 LADIES IN TUNE & MetM BAND

italian swing & musica leggera anni ’30 – ’70

venerdì 19, ore 21 FIGLI DI MADRE IGNOTA

musica balcanica

domenica 21, ore 21 MARIACHI LA PLAZA

musica messicana

venerdì 26, ore 21 SPIDER BRASS BAND

Dixieland, swing, funk e fusion

 

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 1 Giugno 2015. Filed under Musica,Spettacoli&Cultura,Tempo Libero,Varese,VARESE,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.