Menu
Categories
Inserire lo Skateboarding tra gli sport olimpici non è più un’utopia
14 Ottobre 2015 Sport

BodyPartROMA, 14 ottobre 2015– Inserire lo Skateboarding tra gli eventi addizionali da aggiungere al programma dei XXXII Giochi Olimpici giapponesi, è previsto per Sabato 17 ottobre  il primo Forum Italiano dello Skateboarding, organizzato dalla Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio.

Gli Stati Generali dello Skateboard saranno una preziosa occasione per fare un punto di bilancio e riflessione ma anche, e soprattutto, di programmazione e rilancio della disciplina in funzione del nuovo obiettivo olimpico che se, come è auspicabile, sarà ratificato dal comitato Olimpico internazionale nel corso della sessione di Rio del prossimo agosto, dovrebbe prevedere per lo Skateboard un evento di Street (Maschile/Femminile) ed uno di  Park (Maschile/Femminile) con la partecipazione di 40 atleti (20 Uomini/ 20 Donne) ciascuna.

Olimpiadi, contest, formazione, impiantistica, promozione sono i punti vitali sui quali si articolerà l’incontro che sarà aperto a tutti e, in maniera dedicata, agli operatori del settore skateboard: Associazioni, rider, istruttori, distributori, gestori di impianti, importatori, media e quanti altri hanno a cuore lo sviluppo dello Skateboarding Italiano.

I lavori si terranno a Roma dalle ore 10:00 presso la Sala Auditorium del Palazzo delle Federazioni in viale Tiziano, 74 con ingresso libero.

 

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Lascia un commento
** *