Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Busto Arsizio: nuovi appuntamenti con scrittori alla Libreria Boragno

I luoghi dell'infanziaBUSTO ARSIZIO, 6 dicembre 2015– venerdì 11 dicembre alle 17.30 sarà presentato alla Galleria Boragno il libro “Le mie due vite (e una tempesta)” di Franca Garavaglia, pubblicato da Nomos Edizioni. L’autrice è la mamma della piccola Bianca, scomparsa a 5 anni per una rara forma di tumore infantile, e nel 1987 ha fondato con il marito Carlo l’Associazione Bianca Garavaglia Onlus, che da quasi trent’anni raccoglie fondi per promuovere la ricerca sul cancro in età pediatrica; anche il ricavato dalla vendita del libro, che racchiude per la prima volta le esperienze e i ricordi della signora Garavaglia, sarà interamente destinato a finanziare le attività dell’associazione. Il libro è disponibile per l’acquisto anche nella sede della Onlus, in via Gavinana 6 a Busto Arsizio.

Alla presentazione interverranno Roberto Giorgetti, pediatra e vicepresidente dell’Associazione Bianca Garavaglia, e Laura De Tomasi.

giovedì 17 dicembre alle 18.30 l’architetto Giorgio Faccincani, socio di Bustolibri.com, presenterà presso l’Osteria La Rava e La Fava di via Milano 4 il suo libro “I luoghi dell’infanzia”, scritto con Cristina Boeri e Micaela Bordin e pubblicato da Maggioli Editore nella collana Politecnica. Il libro sviluppa una riflessione a più voci sulla progettazione degli spazi destinati ai bambini, a partire da un excursus storico che mette in relazione aspetti pedagogici, architettonici e di design e si propone di comprendere le linee evolutive del pensiero progettuale e culturale sull’infanzia.

Fino al 10 dicembre è attivo presso la libreria il servizio di personal shopper “Face the book, book the face”: un vero e proprio assistente personale per aiutare i clienti nella selezione e nell’acquisto dei regali natalizi. Il servizio può essere prenotato (preferibilmente per le giornate di lunedì, mercoledì e giovedì) contattando il numero di telefono 0331-635753 o l’indirizzo mail info@bustolibri.net.

 

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 6 Dicembre 2015. Filed under PROVINCIA,Spettacoli&Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.