Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Il Varese non si ferma più: continua la marcia trionfale verso la serie D

image_pdfimage_print

vareseSOLBIATE ARNO, 31 gennaio 2016 – Non ci sono fermate per il treno-Varese. Il viaggio dei biancorossi prosegue inarrestabile verso la Serie D. Nemmeno il Fenegrò, una squadra giovane e in crescendo, riesce ad arrestare gli uomini di Melosi che dominano la gara e si impongono con un meritatissimo 3-0. Inarrestabili anche gli attaccanti del Varese che si confermano micidiali: Giovio sblocca la gara, Marrazzo la chiude nella ripresa con una doppietta.

FISCHIO D’INIZIO – Per la terza volta in questa stagione, dopo le gare con Arconatese e Ardor Lazzate, il Varese è ospite del Fenegrò al ‘Chinetti’ di Sobiate Arno. Formazione tipo per mister Melosi che ritrovaLercara e lo schiera dietro le punte Giovio e Marrazzo. In difesa Viscomi torna titolare al centro con Gheller. Solito 4-3-1-2 dunque per i biancorossi, mentre il Fenegrò risponde col 4-2-3-1:  Nocciola e Kate in mediana, Scavone, Schiavano, Lagzir alle spalle di Bertocchi.

PRIMO TEMPO – Tanto Varese, poco Fenegrò, ma la partita non è vivace per niente. Al 6′ c’è il primo brivido col tentativo al volo dal limite dell’area di Giovio che spedisce il pallone sopra la traversa. Dopo due minuti si registra il numero di Marrazzo che entra in area, scarta due uomini e calcia in porta a colpo sicuro trovando il salvataggio di testa di Dolce. I comaschi rimangono a guardare senza produrre granché. Il Varese ci riprova con Giovio in due occasioni, ma la partita resta sbloccata sull0 0-0. Di Graci para al 28′ la conclusione rasoterra di Zazzi. Il gol biancorosso arriva al 39′: Giovio sfrutta una palla vacante e insacca in girata di destro trovando l’angolino. Tredicesimo centro in campionato per il numero 10 del Varese.

SECONDO TEMPO – Il Varese preme sull’accelleratore e chiude la partita nei primissimi minuti conMarrazzo che trova la doppietta personale salendo a quota 19 reti. All’8′ si inventa un gol che delizia gli occhi dei mille spettatori. Tiro di Zazzi rimpallato, la sfera arriva dalle parti del numero 9 che controlla, alza il pallone e lo spedisce in porta in girata. All’11′ Gazo serve Giovio che trova la respinta di Di Graci, Marrazzo, a due passi dalla porta, insacca di testa. Poco dopo il bomber esce dal campo lasciando spazio a Piraccini. Fanno il loro ingresso anche Becchio e Cavalcante, rispettivamente al posto di Giovio e Gazo. La partita regala poco altro. La prossima fermata nel percorso biancorosso si chiama Legnano: appuntamento domenica prossima al Franco Ossola. (www.varesesport.com)

TABELLINI

IL TABELLINO
Fenegrò-Varese 0-3 (0-1)
Fenegrò (4-2-3-1): Di Graci; Dolce, Dallera, Bello, Torriani; Nocciola, Kate (21′ st Giambrone); Scavone, Schiavano (26′ st Galli), Lagzir (12′ st Maugeri); Bertocchi. A disposizione: Cortese, Castelli, Di Stefano, Sow. All.: Pilia
Varese (4-3-1-2): Bordin; Luoni, Gheller, Viscomi, Azzolin; Gazo (30′ st Becchio), Capelloni, Zazzi; Lercara; Marrazzo (18′ st Piraccini), Giovio (31′ st Cavalcante). A dipsosizione: Scapolo, Simonetto, Piccinotti, Balconi. All.: Melosi
Arbitro: Alessio Caporale di Abbiategrasso (Dioretico di Seregno e Donadello di Seregno).
Marcatori: pt: 39′ Giovio (V); st’: 8′ e 11′ Marrazzo (V).
Note – Spettatori: 1000. Ammoniti: Viscomi (V), Gazo (V), Azzolin (V), Maugeri (F), Capelloni (V), Cavalcante (V), Dallera (F).  Angoli: 4-4.

RISULTATI 

Data Incontro Punteggio
30 gennaio 2016 – 14:30 Mariano – Lomellina 3 – 3
31 gennaio 2016 – 14:30 Vittuone – Accademia Pavese San Genesio 1 – 0
31 gennaio 2016 – 14:30 Union Villa Cassano – Ardor Lazzate 1 – 1
31 gennaio 2016 – 14:30 Arconatese – Tradate 1 – 1
31 gennaio 2016 – 14:30 Legnano – Pro Vigevano Suardese 2 – 0
31 gennaio 2016 – 14:30 Saronno – Trezzano 0 – 1
31 gennaio 2016 – 14:30 Fenegro – Varese 0 – 3
31 gennaio 2016 – 14:30 Sestese – Verbano 1 – 1
CLASSIFICA
Pos Squadra P.ti G V N P.se Goals Diff
1 Varese 48 18 15 3 0 47.0 38
2 Legnano 33 18 9 6 3 26.0 14
3 Union Villa Cassano 31 18 9 4 5 36.0 8
4 Arconatese 30 18 9 3 6 35.0 11
5 Verbano 29 18 8 5 5 30.0 -3
6 Ardor Lazzate 28 18 8 4 6 24.0 6
7 Fenegro 28 18 8 4 6 30.0 4
8 Lomellina 27 18 7 6 5 29.0 6
9 Vittuone 27 18 8 3 7 21.0 0
10 Trezzano 26 18 6 8 4 20.0 2
11 Tradate 26 18 7 5 6 17.0 -7
12 Sestese 17 18 4 5 9 25.0 -6
13 Saronno 15 18 4 3 11 17.0 -16
14 Mariano 13 18 3 4 11 23.0 -13
15 Accademia Pavese San Genesio 13 18 3 4 11 17.0 -18
16 Pro Vigevano Suardese 5 18 0 5 13 7.0 -26

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 31 gennaio 2016. Filed under Sport,Varese,VARESE,Varese Calcio 1910,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *