Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Grande festa per la Canottieri Varese alla cena sociale

tovaglioli sala bisVARESE, 1 febbraio 2016- Si è trasformata ancora una volta in una grande festa la consueta Cena Sociale per celebrare la passata stagione della società giallo azzurra guidata dal Presidente Mauro Morello.

“Fantastica la vicinanza delle istituzioni presenti, che hanno festeggiato con noi una grande annata”, dichiara molto soddisfatto il Presidente della Canottieri Varese. “Siamo orgogliosi delle parole spese dal Sindaco Fontana e dal Vicepresidente della Provincia Ginelli che sono un attestato di stima e il riconoscimento del ago giovanilevalore della nostra associazione che, con loro sempre accanto, ha saputo indicare una nuova via di valorizzazione di Varese nel mondo attraverso il turismo sportivo, creando da un’idea condivisa un modello vincente di collaborazione tra istituzioni e mondo associazionistico-sportivo.

Bello come siamo stati insieme per tutta la festa, questo perché anche tutti loro sono parte della nostra famiglia che tanto sa di dovergli”.

Davvero tanti i presenti all’appello oltre a Fontana e Ginelli: gli Assessori Maria Ida Piazza, Carlo Piatti, Giossy Montalbetti, Sergio Ghiringhelli, Simone Longhini, Fabio Binelli, l’ex vice Sindaco Carlo Baroni e i consiglieri Fabio D’Aula, Domenico Battaglia ed Ennio Imperatore.

foto gruppoPresenti anche il Delegato Coni Varese Marco Caccianiga, i Consiglieri Federali Sara Bertolasi e Pierpaolo Frattini, il Vice Presidente del Comitato Fic Lombardia Fabio Mirri che ha portato i saluti del Presidente Giorgio Bianchi, il presidente della Canottieri Baldesio Francesco Sanfelici, i Giudici Sportivi Antonio Tonon e Alessia Cioffi, il giornalista de La Prealpina Antonio Triveri, il campione Elia Luini e i fotografi Roberto Genuardi e Claudio Cecchin.

Villa Porro Pirelli di Induno Olona ha ospitato circa 280 persone, che ad un certo punto della serata hanno sventolato all’unisono i tovaglioli in alto al ritmo delle note di ‘Volare’, quale riconoscimento del grande ed importante lavoro svolto nel 2015 dai volontari giallo azzurri.

Presentato sul palco il body della canottieri con stampati gli sponsor: Viar S.p.a. che quest’anno ha donato al sodalizio due barche nuove ed IBF S.r.l. che rimane il main Sponsor societario. Applauso anche per gli Sponsor Navetta S.r.l. ed Ina Assitalia Agenzia Generale di Varese, che grazie al loro contributo sostengono in maniera fattiva il nostro sport.

Premiati i campioni sociali della stagione passata Matteo Sessa, Denise Cavazzin, Tommaso De Dionigi, Giulia Bertollo ed Anna Cassani, con un applauso anche per Andrea Prina, assente sabato sera.

Consegnati ai premiati di tutte le categorie gadget personalizzati Canottieri Varese: occhiali NRC giallo azzurri per Bartalesi, Spreafico e Zoppini, protagonisti rispettivamente la prima agli Europei Junior e gli altri alla Coupe de la Jeunesse, un asciugamano per l’agonismo ed un cappellino che ha già riscosso successo per master ed agonismo giovanile.

Sorpresa riuscita al consigliere nonché vice presidente anziano Gianluigi Assi, visibilmente emozionato quando Luca Broggini, D.S. nonchè speaker fontana giunta comunaled’eccezione della serata, gli ha letto una poesia scritta appositamente per lui da Barbara Quadranti del Voga Club, ed i Cadetti sono usciti sul palco con una pagaia personalizzata con i colori sociali e con in mano una lettera ciascuno a formare la scritta ‘GRAZIE’.

Riconoscimento a parte anche per Francoise Idoux, per lei una pianta di Floricoltura Pozzi per ringraziarla del grande aiuto che offre alla società bosina.

Vino direttamente dall’Emporio dei Piaceri Campestri per l’applaudito staff di tecnici, con Guido Ferrario fresco di premio come miglior allenatore giovanile dall’ANAC e un trolley Momo Design della Principe Spa per il DS Broggini, che per noi servirà simbolicamente per accompagnarlo nella sua brillante carriera.

Protagonisti della serata anche tre video, in particolare quelli realizzati per l’agonismo e l’agonismo giovanile, già sul canale ufficiale YouTube della canottieri, dove i ragazzi non remano o indossano medaglie, ma ballano.

Tutti soddisfatti, primi fra tutti il vice presidente Claudio Minazzi, i consiglieri Paolo Santopolo, Andrea Macchi e Manuel Ambrosetti.

Gran finale per Mauro Morello che al taglio della torta offerta dal consiglio direttivo si é trovato a ballare YMCA sul palco ‘costretto’ da uno scatenato Luca Broggini, Manuel Ambrosetti e da tutti i presenti in piedi a festeggiare la Canottieri Varese a ritmo di musica.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 1 febbraio 2016. Filed under Sport,Varese,VARESE,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *