Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Giorno del Ricordo: manifestazione a Luino, convegno a Saronno

Giorno RicordoLUINO, 6 febbraio 2016- Il Comune di Luino onora il Giorno del Ricordo aderendo alla celebrazione organizzata dall’Associazione Nazionale Alpini di Luino per mercoledì 10 febbraio alle ore 19.30 in via Martiri delle Foibe a Mesenzana. Il Sindaco di Luino Andrea Pellicini, con la giunta comunale, invita la cittadinanza a partecipare a questa iniziativa, ritrovandosi alle ore 18.30 per un momento di raccoglimento davanti al cippo posto di fronte al Palazzo Municipale di Luino in ricordo dei Martiri delle Foibe, per poi proseguire insieme a Mesenzana.
Il Giorno del Ricordo è stato istituito dalla legge numero 92 del 30 marzo 2004 in memoria delle vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati in seguito ai tragici fatti avvenuti sul fronte orientale nell’ultimo conflitto mondiale.

SARONNO-Organizzato dall’Associazione Professionale Scuola e Professionalità Insegnante, con il patrocinio del Comune di Saronno,   venerdì 18 febbraio alle ore 21 presso la villa Gianetti di Saronno, si terrà un convegno sulle Foibe.
Lo storico Francesco Paolo Menna introdurrà l’argomento. Tito Lucio Sidari, vice sindaco del Libero Comune di Pola in esilio, illustrerà le vicende attraverso la proiezione di un filmato e la rievocazione delle vicende che l’hanno personalmente coinvolto.
Alfonso Indelicato interviene nella sua qualità di responsabile del Dipartimento per le politiche scolastiche ed educative della Lombardia di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale, affrontando il tema della trattazione di questo discusso tema storico nella scuola italiana.
image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 6 febbraio 2016. Filed under PROVINCIA. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *