Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Bisuschio: eletto il “Consiglio Comunale dei ragazzi” con alunni dell’Istituto Comprensivo Don Milani

L'Istituto comprensivo Don Milani

L’Istituto comprensivo Don Milani

BISUSCHIO, 9 febbraio 2016– L’Istituto Comprensivo di Bisuschio da alcuni anni attua il progetto: “Consiglio comunale dei ragazzi”, in collaborazione con l’ Amministrazione comunale. Questa iniziativa si prefigge di far conoscere e sperimentare la cittadinanza attiva ed è il frutto di una particolare attenzione verso le esigenze e le opinioni dei ragazzi del paese.

Oggi si è tenuta l’ elezione del Consiglio Comunale dei Ragazzi. Elezioni svoltesi in modo ufficiale presso l’aula Magna della scuola Primaria di Bisuschio, alla presenza tra gli altri anche del Dirigente scolastico Domenico Portale.

Gli alunni delle classi  quarte, quinte della Primaria  e delle classi  prime e seconde della Secondaria, hanno votato segretamente, in una cabina elettorale creata per l’occasione, dando due preferenze e depositando la propria scheda nell’urna predisposta.

La prossima settimana  si svolgerà l’elezione del Sindaco del “Consiglio Comunale dei Ragazzi” con votazione interna dei soli consiglieri, con successivo insediamento in comune.

Progetto iniziato con l’incontro svoltosi lo scorso 12 gennaio, che ha visto la partecipazione del Sindaco Giovanni Resteghini, gli assessori Roberto Baio e Paola Rinaldi,  coadiuvati dalle insegnanti Giuliana Colombo e  Lucia Macaluso,  intervenuti, presso la Scuola Primaria “Giovanni XXIII”, per un incontro preliminare con gli alunni .

Incontro utile a spiegare l’importanza e l’attività  a livello istituzionale svolta dal Comune, del Consiglio Comunale rendendo più consapevoli i ragazzi dei compiti, delle funzioni e delle procedure necessarie allo svolgimento democratico della vita comunitaria.

E’ stato, perciò, ribadito che tutti gli alunni erano elettori ed eleggibili e che ognuno avrebbe dovuto votare un compagno di sesso maschile ed una di sesso femminile.

I ragazzi si sono entusiasmati nel comprendere di poter avere un ruolo attivo nel “Consiglio Comunale degli adulti”, grazie ad una piccola delegazione di loro che porterà all’attenzione dello stesso, le idee e le proposte dei coetanei.

Per questo, le elezioni sono state precedute dalla propaganda elettorale svolta nelle singole classi.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 9 febbraio 2016. Filed under PROVINCIA,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *