Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Giuseppe Vuolo eletto presidente Unigec di Confapi Varese

image_pdfimage_print
Giuseppe Vuolo

Giuseppe Vuolo

VARESE, 16 febbraio 2016- Si è costituita l’UNIGEC Varese, l’unione di categoria di Confapi Varese che raggruppa le imprese nel settore della comunicazione, dell’editoria della grafica e dei servizi editoriali.

Svoltasi presso la sede di Confapi Varese, alla riunione hanno preso parte alcune delle aziende della filiera attualmente iscritte a Confapi, alla presenza del Presidente di Confapi Varese Franco Colombo del Direttore Generale Mirco Mendogni. Presidente di Unigec è stato eletto all’unanimità Giuseppe Vuolo, direttore commerciale della Grafica Quirici per il trienno 2016/19.

All’incontro organizzativo hanno partecipato Marco Tenaglia (presidente nazionale UNIGEC) della Mar.te Edizioni srl, Luigi Gandini Rotograf Varese srl e in delega Arti grafiche Cellerino srl, FM Group, Cartografica Speroni, B.ESSE srl e Turconi.

L’Unigec è costituita dalle aziende associate alla Confapi Varese operanti nel settore cartotecnico, grafico e editoriale. In particolare, nell’ambito delle sue attività, l’Unigec Varese si propone di: formulare progetti per il miglioramento dell’assetto legislativo di settore; promuovere la diffusione del settore grafico ed editoriale e contribuire allo sviluppo del mercato; garantire la rappresentanza del comparto presso Istituzioni, Enti, Amministrazioni pubbliche e private; monitorare le dinamiche di comparto attraverso studi e ricerche; favorire lo scambio d’informazioni ed esperienze tra le imprese aderenti; e promuovere la conoscenza e la partecipazione delle aziende associate ai Programmi comunitari.

«Quando mi è stato chiesto di rappresentare l’associazione ho avuto fin da subito due sensazioni – dichiara Giuseppe Vuolo, subito dopo la sua elezione – ben distinte la prima sicuramente di SODDISFAZIONE nel vedere che quello che è stato fatto in questi anni con la nostra azienda di famiglia (Grafiche Quirici) sia stato apprezzato, visto e valutato positivamente». «La seconda sensazione è stata di CURIOSITÁ E RESPONSABILITÁ nell’accettare l’affascinante incarico. In Confapi Varese ho trovato uno staff di persone molto motivare ed estremamente positive e sono sicuro che faremo bene, fissando immediatamente la destinazione della “nostra avventura” che dovrà essere “alla ricerca del fatturato perduto”. Per avventurarsi in questo viaggio, in un mercato fortemente competitivo, credo che la sfida passi attraverso alcune azioni fondamentali, che verranno approfondite e comprese meglio attraverso gli incontri che periodicamente verranno organizzati e ai quali terrei che partecipasse il maggior numero di aziende possibili. Grazie a tutti».

 

 

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 16 febbraio 2016. Filed under Economia,Varese,VARESE. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *