Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Grazie al Lions Club Rescaldina ampliata una scuola in Kenya

image_pdfimage_print

100_9581SOMMA LOMBARDO, 21  febbraio 2016-Nell’ampia e prestigiosa sala eventi dell’Hilton Garden Inn Milan Malpensa si è svolto il meeting del Lions Club Rescaldina Sempione dedicato alla Terza Charter Night del Club che, omologato il 19 dicembre 2013, aveva ricevuto ufficialmente la Charter costitutiva il 4 febbraio 2014.

Nei due anni trascorsi il Club ha incrementato il numero dei soci che attualmente sono 41.

La partecipazione dei soci, accompagnatori e ospiti, è stata decisamente notevole e la serata è trascorsa in modo molto intenso e piacevole.

Il presidente del Club, Angelo Mocchetti, ha accolto i numerosi intervenuti tra i quali il primo vice Governatore del Distretto 108 Ib 1, Carlo Massironi, socio promotore e fondatore del Club, il secondo vice Governatore Franco Guidetti, già lion Guida, l’officer distrettuale Gianfranco Fumagalli e la presidente del Lions Club Somma Lombardo Castello Visconti di San Vito, Laura Valsecchi.

In particolare sono stati sintetizzati i risultati del primo periodo dell’anno lionistico dove un posto di rilievo ha avuto l’intervento a favore della campagna mondiale contro il morbillo, promossa da L.C.I.F., la Fondazione del LIons Clubs International.

Due sono stati i service del Club recentemente realizzati che hanno avuto grande rilievo nel corso della serata.

Il sostegno dato all’avanzamento lavori per l’ampliamento di una scuola in Kenya, in una zona molto povera del paese denominata Timboni Watamu.

Da qualche anno due giovani volontarie, Marzia Boccalatte di Legnano e Stefania Donà di Canegrate, si recano periodicamente in Kenia per sviluppare, con l’appoggio di un’organizzazione piemontese, le attività di una scuola per bambini che, avviata qualche anno fa con pochi allievi, ne conta ora oltre  170. Quest’anno sono stati svolti importanti lavori per l’installazione di porte e finestre con il contributo del Lions Club Rescaldina Sempione.

E’ stato emozionante vedere in un breve filmato i bambini impegnati nello studio in un edificio che porta ben in evidenza sulla parete principale esterna le insegne del Lions Club International e del Lions Club Rescaldina Sempione, La narrazione di Marzia Boccalatte ha descritto con precisione la situazione e la felicità dei bambini e degli operatori locali per poter disporre di una struttura più idonea e adatta alle loro necessità.

Un altro service in fase di conclusione è quello a favore dell’Istituto Superiore Carlo dell’Acqua di Legnano per il quale ricorrono i primi cento anni di attività in concomitanza con il centenario del Lions Clubs International. In questo caso il Lions Clubs Rescaldina Sempione, attraverso la disponibilità di Banca Generali di Legnano e la generosità del pittore Giancarlo Balansino jr. che ha messo a disposizione del Club alcune sue opere esposte nella mostra recentemente conclusasi presso la banca, donerà un defibrillatore allo storico Istituto scolastico.

Il Dirigente Scolastico, Sergio Breda, presente al meeting e il Presidente dell’Associazione Ex Allievi ITCG Carlo Dell’Acqua, Carlo Massironi, hanno annunciato che domenica 3 aprile p.v. presso l’Istituto si terrà il concerto musicale annuale con la direzione artistica del Maestro Marco Raimondi, socio del Club, Sarà il momento di inizio delle manifestazioni celebrative del centenario dell’Istituto scolastico e l’occasione per la consegna del nuovo defibrillatore.

Hanno presenziato al meeting anche alcuni esponenti del nuovo Club Satellite che verrà avviato a breve dal Lions Club Rescaldina Sempione e che andrà a rafforzare il Distretto.

Il past Presidente, Carlo Massironi, ha consegnato il riconoscimento lionistico 100% Attendance 2014/2015 della sede centrale U.S.A. ai soci che si sono distinti per presenza e impegno nella scorsa annata e precisamente ai soci Mocchetti, Leoni, Signorini, Casati, Dettoni, Casero, Sebastiano, Fierro, Mari e ovviamente il past Presidente stesso.

Dopo gli interventi di saluto della Presidente del Club Somma Lombardo Castello Visconti di San Vito, Laura Valsecchi, e del secondo vice Governatore del Distretto, Franco Guidetti, il primo vice Governatore, Carlo Massironi, ha sintetizzato l’andamento evolutivo ed attuale del Distretto e del mondo lionistico in particolare in questa fase storica particolarmente complessa dal punto di vista sociale ed economico.evidenziando la necessità un costante ed intenso impegno a favore di chi è in stato di difficoltà nel mondo.

I saluti, ringraziamenti ed il tocco di campana del Presidente del Club, Angelo Mocchetti, hanno concluso la proficua serata.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 21 febbraio 2016. Filed under PROVINCIA,Sociale,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *