Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

“Ambulatori aperti”, riparte l’iniziativa all’Ospedale Sant’Anna di Como

image_pdfimage_print

ambuCOMO, 26 febbraio 2016 – Oltre 4mila prestazioni erogate nell’ambito del progetto “Ambulatori aperti” nel 2015. E’ il bilancio dell’iniziativa, che proseguirà anche nel 2016, promossa dalla Regione Lombardia e avviata due anni fa nell’Azienda Ospedaliera “Ospedale Sant’Anna” di Como, confluita a gennaio con alcuni servizi sociosanitari dell’ex Asl nell’Azienda sociosanitaria territoriale Lariana.

“Ambulatori aperti” è un progetto che prevede il potenziamento dell’offerta di prime visite ambulatoriali ed esami strumentali per abbattere le liste d’attesa e l’accessibilità dei servizi da parte della popolazione grazie all’estensione degli orari dell’attività ambulatoriale per pazienti esterni, nel tardo pomeriggio, la sera o il sabato mattina, a seconda dei casi e delle prestazioni.

Le unità operative che lo scorso anno sono state coinvolte nel progetto sono la Radiologia – Diagnostica per Immagini, la Diabetologia, la Dermatologia, la Fisiatria, la Cardiologia e la Neurologia. Le prestazioni per “Ambulatori Aperti”, nel dettaglio 4.263, sono state erogate al Sant’Anna di San Fermo della Battaglia, al Sant’Antonio Abate di Cantù e al “Felice Villa” di Mariano Comense. In più, oltre alle tre sedi ospedaliere, sono stati aggiunti anche il Poliambulatorio di via Napoleona a Como e quello di Ponte Lambro.

L’iniziativa è già ripartita anche quest’anno al momento con le Unità Operative di  Radiologia dei presidi Sant’Anna e Sant’Antonio Abate e con la Diabetologia di Via Napoleona.

Le prestazioni attualmente prenotabili sono:

Radiologia – Diagnostica per Immagini: ecografie ed ecocolordoppler, risonanza magnetica, tac

Diabetologia: prime visite.

Prenotazioni

E’ possibile prenotare le prestazioni del progetto “Ambulatori Aperti” secondo le seguenti modalità:

– Diabetologia: di persona, rivolgendosi ai Centri Unici di Prenotazione (Cup) aziendali, e telefonando da rete fissa all’800.638.638, numero verde gratuito del Call center regionale, o da rete mobile allo 02.99.95.99, numero regionale a pagamento al costo previsto dal proprio piano tariffario.

–  Radiologia Ospedale Sant’Anna: ecografie e ecocolordoppler  sono prenotabili presso i Cup aziendali e attraverso i numeri regionali suindicati. Le Tac e le risonanze, invece, solo al Cup del Sant’Anna

– Radiologia Ospedale Sant’Antonio Abate di Cantù: ecografie, tac e risonanze sono prenotabili agli sportelli della Radiologia, aperti dal lunedì al venerdì dalle 8.15 alle ore 15.

I posti a disposizione sono prenotabili previa revisione delle liste d’attesa delle varie specialità coinvolte per non penalizzare i cittadini che hanno già fissato gli appuntamenti.

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 26 febbraio 2016. Filed under Sanità. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *