Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Pallavolo femminile: la Vomien Legnano vola alto

_DSC4542LEGNANO, 18 febbraio 2016- Due successi nelle ultime due gare fanno ben sperare, per la squadra guidata da Alberto Maffioletti, Stefano Buratti e Paolo Garavaglia. Nel primo incontro vittoria con il punteggio di 3‐1 contro le pari grado della pallavolo Corbetta Visette ; i parziali sono stati 25‐14, 26‐24, 24‐26 e 25‐12 ed hanno visto le atlete bianco verdi terminare la gara con ottime percentuali sia in fase di ricezione che di attacco. Partita che si incanala subito su binari positivi per la squadra di casa che vince i primi due set per poi vivere una fase di rilassamento nel terzo (questa volta non riesce il recupero complice anche qualche errore di troppo in battuta) e risvegliarsi nel quarto parziale chiudendo la gara senza molti problemi. Nel secondo incontro partita tutt’altro che scontata contro il SOI Inveruno che nel precedente campionato di Under 18 aveva inflitto una pesante sconfitta alle ragazze Vomien.

Stesso risultato dell’incontro precedente 3‐1 con parziali 25‐11, 23‐25, 25‐15 e 25‐20 che danno modo alla ragazze di coach Maffioletti & C. di posizionarsi al secondo posto solitario nel girone A. Anche durante questa partita qualche sbavatura in fase di servizio e ricezione nel secondo set hanno portato la partita a dilungarsi senza però far perdere il controllo della situazione alle atlete Vomien.

Prossimo appuntamento fissato per venerdì 19 febbraio alle ore 21,15 presso la palestra delle scuole elementari di Bareggio contro la locale squadra capolista del girone. Scontro al vertice dunque sperando che lo spirito del branco e la sete di vittorie riescano a far ben figurare una squadra che ha tutte le possibilità per poter dire la sua in un campionato ancora lungo e pieno di insidie ma che, se il buon giorno di vede dal mattino, potrà portare anche tante soddisfazioni.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 18 febbraio 2016. Filed under Sport. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *