Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Al Circolone di Legnano un mese ricco di musica e spettacoli vari

Guido Catalano

Guido Catalano

LEGNANO, 2 marzo 2016- Nel mese di marzo il Circolone di Legnano ospiterà alcune iniziative culturali diverse dal consueto intrattenimento legato alla musica live e ai djset.
Si parte martedì 1 marzo con la prova aperta dello spettacolo “Ccà niscuno è fisso – L’era della precarietà” di Alessandra Faiella e Francesca Puglisi.
Finalista al premio “Anima e corpo del personaggio femminile” Debutto in Prima Nazionale il 14 marzo al Teatro della Cooperativa di Milano È un spettacolo di teatro comico sul tema della precarietà: del lavoro, della casa, dell’amore, vissuta attraverso gli occhi di una giovane attrice di teatro, lavoro precario per eccellenza, che racconta con umorismo e autoironia la sua realtà quotidiana. Un monologo esilarante dove confluiscono la comicità milanese dell’autrice e regista e quello napoletano dell’attrice, senza soluzione di continuità. Una squadra vincente vi accompagnerà con ritmo, musica e gioia a ridere delle amarezze della vita e anche di voi stessi.
Si prosegue poi il 3 marzo, in collaborazione con GASABILE, con lo spettacolo LABEL – Questioni di etichetta
Un monologo ironico e provocatorio per sorridere delle nostre abitudini di consumatori, dei trucchi della vendita e degli assurdi da supermercato che quotidianamente portiamo in giro nel nostro carrello della spesa.
Scritto e diretto da Massimo Donati e Alessandra Nocilla, Label è arrivato alla centesima replica: sarà probabilmente una delle ultime volte che potrete assistere a questo spettacolo, peraltro ottimamente interpretato dalla bravissima Claudia Facchini.
Il 13 marzo invece, ospite del circolo legnanese sarà Guido Catalano, poeta e performer torinese.
Un passaparola nato dalle sue performance nei bar delle periferie, nei circoli Arci, nelle librerie, sui palchi dei centri sociali e dei festival letterari e musicali. I suoi versi intrisi di romanticismo e tenerezzaoggi fanno il giro del web, affollano le bacheche dei social network, riempiono gli scaffali delle case degli italiani, e probabilmente anche le loro notti d’amore. Lo leggiamo su “Il Fatto Quotidiano” e lo ascoltiamo ogni lunedì su Radio Rai 2.
Guido Catalano in questo tour speciale sale sui palchi dei teatri e dei club più prestigiosi italiani, per proporre uno spettacolo che attraversa il meglio ed il peggio (edito e non) della sua produzione letteraria, uno show ad alto tasso di erotismo, irriverenza, amore. Fra sorrisi, lacrime e stupore, si promette di migliorare addirittura la vostra esistenza.

Giovedì 17 marzo, insieme al B.A.F.F. (Busto Arsizio Film Festival), si terrà la proiezione del film “Trainspotting”, in occasione del ventennale dell’uscita nelle sale cinematografiche e a seguire visual a cura di Ariele Frizzante.
La stessa sera: dopo i complimenti ricevuti per la serata sui formaggi freschi continuano le Cene del Gusto nella nostra saletta. Piatti da gourmet in un ambiente informale. Il 17 marzo mettiamo in scena i carciofi con un baccalà mantecato con patate, cipolle e lenticchie stufate al cocco e un carré d’agnello australiano scottato con chutney di sformato di carciofi. Il dolce è una costata con marmellata di carciofi e limone circondata da una crema inglese alla vaniglia. Il tutto accompagnato, per chi gradisce, da un percorso di tre calici di vino abbinati alle portate. Le serate continuano anche ad aprile e a maggio (info sulle serate: http://www.circolone.it/cenegusto.html).
Il 20 Marzo, non all’interno del Circolone, ma nella piazza mercato di Legnano, torna l’appuntamento con Tuttonatura, la festa mercato del consumo consapevole, del biologico, dell’artigianato artistico. Da piùdi 20 anni punto di riferimento per la cittadinanza.
Circolone di Legnano. Via San Bernardino 12. 20025 Legnano (mi). 
www.circolone.it
Infoline: 3492338379
image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 2 marzo 2016. Filed under Musica,Spettacoli&Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *