Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Il giornalista Matteo Crucco ospite al Twiggy a presentare il suo libro “Ex-Storie di uomini dopo il calcio”

EXStoriediuominiVARESE, 21 marzo 2016– Cosa succede dopo una carriera passata sui campi di calcio? Quando i riflettori degli stadi si spengono? Matteo Cruccu, giornalista del Corriere della Sera, ha firmato un saggio che racconta dieci storie di campioni amatissimi, rimasti nella memoria collettiva del calcio italiano anni Ottanta e Novanta. Tutto questo raccontato in dieci bellissime storie raccolte nel libro “Ex – Storie di uomini dopo il calcio”  L’occasione per sentirle dal vivo raccontate direttamente dall’autore, è per questa sera al Twiggy di Varese (dalle ore 20.30) dove, insieme all’autore, vi saranno Massimo Ferraiuolo, team manager della Pallacanestro Varese e il moderatore  Elio Girompini (Corriere della Sera).

Ex – Storie di uomini dopo il calcio getta uno sguardo originale sul “dopo” di calciatori comeMarco Ballotta, portiere di ghiaccio ancora in campo a 50 anni, Gianni Comandini, eroe solo per un derby e poi viaggiatore per vocazione. Pasquale Bruno, sbrigativamente tacciato “O animale” per la sua rudezza in area, in realtà assai più colto di quel che sembrava. O Moreno Torricelli, protagonista di una favola sportiva al quale la vita vera ha giocato un brutto scherzo. E infine Francesco Flachi, l’ultimo “maudit” del pallone che ora rincorre la normalità dietro il bancone di un bar.

Già presentato con grande successo di pubblico e critica a Milano, Torino, Genova, Ex e Matteo Cruccu continuano il tour per portare queste avvincenti storie di uomini dopo il calcio nella vostra città.

image_pdfimage_print
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 21 Marzo 2016. Filed under Spettacoli&Cultura,Varese,VARESE. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.