Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Atti persecutori e percosse: arrestato per stalking ex convivente di una donna varesina

image_pdfimage_print
L'ingresso carcere Miogni di Varese

L’ingresso carcere Miogni di Varese

VARESE, 2 aprile 2016– Arrestato dai Carabinieri del Comando Compagnia di Varese un uomo con l’accusa di atti persecutori (stalking) e lesioni personali nei confronti della ex compagna. 

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Varese, allertati da alcuni vicini di casa della donna che avevano appena assistito in strada ad un comportamento violento dell’uomo nei confronti della vittima, sono subito intervenuti per prestare soccorso. Sul posto, i militari notavano una donna ancora in lacrime ed un uomo che tentava di darsi rapidamente alla fuga a bordo della sua autovettura. Dopo averlo bloccato, i militari intervenuti ricostruivano l’intera vicenda, grazie anche alla testimonianza della donna e di altri presenti che avevano assistito a tale ultimo episodio di violenza. Emergeva in particolare che l’uomo dal 2015 aveva cumulato una lunga serie di denunce per violenze, minacce, lesioni, molestie ed atti persecutori nei confronti della vittima oltre ad essere già destinatario del divieto del Questore di avvicinamento alla vittima. La donna, accompagnata in Ospedale per le cure del caso, veniva dimessa con una prognosi di giorni dieci conseguente al trauma ed alle contusioni riportate durante la colluttazione con l’ex convivente. Per questo motivo, d’intesa con il Pubblico Ministero di turno, l’uomo è stato arrestato ed accompagnato presso il carcere varesino dei Miogni, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 2 aprile 2016. Filed under Cronaca,Varese,VARESE,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *