Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Il pianista gallaratese Lorenzo Bovitutti sabato in concerto al Liceo Musicale varesino

image_pdfimage_print

Bovitutti_Light_2VARESE, 8 aprile 2016– Debutta a “Giovani talenti alla ribalta” il ventitreenne pianista gallaratese Lorenzo Bovitutti, sabato 9 aprile nel penultimo appuntamento della stagione realizzata dall’Endas di Varese in collaborazione con il Comune.  Bovitutti sarà in concerto domani sera, sabato 9, all’Auditorium del Civico Liceo Musicale (ore 21).

Allievo di Roberto Plano  prima all’I.S.S.M. Puccini di Gallarate, quindi al Conservatorio di Vicenza ed attualmente al Conservatorio di Alessandria, dove frequenta il decimo anno di corso, tra i numerosi riconoscimenti in concorsi nazionali ed internazionali Bovitutti ha ottenuto i primi premi assoluti al Concorso “Villa Oliva” a Cassano Magnago ed al “Concorso Alpi Marittime” di Cuneo, oltre al primo premio ex-aequo al Concorso Internazionale di Bellagio. Il programma di questo recital varesino si snoda principalmente lungo due direttive, il Settecento di Bach e il Settecento rivisitato di Ravel da una parte, il languore del Decadentismo di Skrjabin dall’altra. Accanto a Bach e Skrjabin ci sono pagine di Schubert e Debussy ed il virtuosismo del pianismo eclettico, un mix tra jazz e tradizione, del russo Nicolai Kapustin a fare da conclusione.

Biglietti: 8 euro

Biglietti ridotti a 6 euro

per soci Endas, Amici dell’Arte, Amici della Lirica, Accademia dei Piaceri Campestri e Accademia Musicale Varesina, allievi del Civico Liceo Musicale “Riccardo Malipiero” di Varese, allievi del Liceo Musicale  “A. Manzoni” di Varese

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 8 aprile 2016. Filed under Musica,Spettacoli&Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *