Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Nuovi candidati per la lista di Paolo Orrigoni: “Grazie a tutti loro per il sostegno”

image_pdfimage_print

candidati16aprileVARESE, 16 aprile 2016 – Nuovi candidati si sono aggiunti  Lista Paolo Orrigoni Sindaco.

Veronica Ponzellini, Anna Terziroli, Marilisa Molinari, Carla Tocchetti, Elisa Molteni, Roberta De Gasperin e Franco Sangiorgio: sette volti e sette competenze per Varese.

“Grazie ai candidati che hanno scelto di entrare in lista e di appoggiarmi – ha dichiarato il candidato sindaco del centrodestra Paolo Orrigoni -: mercoledì al Twiggy, dove è iniziata la mia, la nostra avventura, presenteremo altri candidati, in un momento di festa e di condivisione con tutti coloro che vorranno partecipare”.

CHI SONO

Roberta De Gasperin – Nata a Varese nel 1978, ha due attività, una nell’ambito del commercio tradizionale con una pizzeria a Bobbiate e una nel network marketing, settore benessere. Ha due gatti e una grande passione per lo sport, soprattutto per la corsa e lo sci. Il lago di Varese è il suo luogo del cuore. Ha scelto questa avventura per contribuire a dare opportunità alle famiglie e al mondo del lavoro.

Marilisa Molinari – Nata a Varese nel 1974, sposata e mamma di Camilla di 11 anni, si laurea in Giurisprudenza all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano nel 1998. Dopo aver completato la pratica forense ha maturato alcuni anni di esperienza nel settore privato e da più di dieci anni lavora presso l’Azienda Lombarda per l’Edilizia Residenziale di Varese, Como, Monza Brianza, Busto Arsizio dove, attualmente, ricopre il ruolo di responsabile dell’Ufficio Legale e della Segreteria di Direzione Generale. Dal 2013 è membro del Consiglio Direttivo dell’Associazione Amici del Sacro Monte.

Elisa Molteni – Nata a Varese 33 anni fa, si diploma all’ I.T.C. Daverio. Ama incondizionatamente le moto, ambito nel quale lavora da dieci anni, prima come acquisitrice, poi come organizzatrice eventi ed attualmente in proprio. Competitiva, ambiziosa, pragmatica e inguaribile romantica, adora il giardinaggio, le passeggiate nei boschi e viaggiare per il mondo. Ma torna sempre “alla base”: perché Varese è VARESE e nulla appaga come la vista dal cavalcavia all’ uscita dell’ autostrada! Una città meravigliosa che non cambierà mai: è CASA.

Veronica Ponzellini – Nata a Varese, laureata in Filosofia, docente di ruolo al Liceo Scientifico Statale di Gavirate. Impegnata in un Dottorato di ricerca in Diritto e Scienze Umane presso l’Università degli Studi dell’Insubria, è collaboratrice del Centro Internazionale Insubrico “Cattaneo-Preti” e del progetto di didattica filosofica dei Giovani Pensatori di cui cura la Filosofia con i bambini. Sta ultimando un volume dedicato alla Filosofia quale diritto di cittadinanza per tutti e per i giovani in particolare.

Franco Sangiorgio – Nato a Varese, 42 anni. Appassionato di nuoto da sempre con trascorsi agonistici in età giovanile. Coniugato con Fiorella, con la quale ha 3 figli di 15, 13 e 6 anni. Appena conseguito il diploma di ragioneria presso l’Istituto ITC F. Daverio ha iniziato a lavorare nell’azienda gestita dal padre, settore arredo e attrezzature per bar, ristoranti ed alberghi. Iscritto all’Università Bocconi di Milano alla facoltà di Economia e Commercio, nel 2001 ha lasciato l’azienda famigliare per aprire una propria attività nel medesimo settore. Nel 2009, insieme alla moglie Fiorella, ha rilevato le quote della società For.B.a.r. S.r.l., di cui è attualmente amministratore unico, che nel corso degli anni è riuscito a trasformare, ampliare ed affermare con successo. Energia e progetti sempre nuovi lo contraddistinguono ed è pronto a collaborare per realizzare una Varese migliore al servizio dei suoi cittadini.

Anna Terziroli – Nata a Varese 49 anni fa, è sposata con Fabio. Diplomata al liceo scientifico Ferraris, si laurea in giurisprudenza alla Statale di Milano; consegue l’esame di Stato da avvocato e collabora da anni con un studio notarile di Varese.Tra le sue caratteristiche principali, è predisposta ad ascoltare le persone, prima di parlare. Crede nel lavoro di gruppo e di “squadra” e condivide pienamente le idee e i progetti di Paolo per Varese e i Varesini.

Carla Tocchetti- Nata nel 1961, non c’è una parola unica che la rappresenti professionalmente. C’è chi dice giornalista (ma non lo è), c’è chi dice scrittrice, comunicatrice, traduttrice, addetta stampa, copywriter, sceneggiatrice, social media manager. .Sembrano professioni differenti, per lei è una sola: usare le parole, a seconda di ciò che deve raccontare – in una intervista, in una visita guidata, in una conferenza, in una mostra. Raccontare! Raccontare! Raccontare! E attraverso la narrazione, mettere in relazione le persone.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 16 aprile 2016. Filed under POLITICA,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *