Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Viaggio interiore con musica classica al santuario del Sacro Monte

image_pdfimage_print
Francesco De Angelis

Francesco De Angelis

VARESE,  21 aprile 2016Il viaggio interiore è il concerto organizzato lunedì 25 aprile alle ore 18 nella suggestiva cornice del Santuario del Sacro Monte. A esibirsi, il Maestro Francesco De Angeli (violino solista e Konzertmeister del Teatro alla Scala e della Filarmonica della Scala) e il Maestro Ferdinando Baroffio al pianoforte.

Il concerto, ad ingresso libero, è promosso dall’ Assessorato alla Promozione del Territorio del Comune e dall’Associazione Cameristica di Varese nell’ambito della rassegna “Sacro Monte Musica 2016 -La strada maestra” . La rassegna propone una stagione di concerti che si terrano nel  periodo aprile- dicembre, in Santuario e nei Musei del Sacro Monte con l’idea di creare unprogetto unitario che utilizzi i diversi luoghi presenti sulla montagna sacra per fare musica, cultura, per creare occasioni di bellezza e offrire ai visitatori e pellegrini la possibilità di vivere momenti formativi e culturali in un luogo già ricco e carico di significati religiosi ed artistici, in occasione anche del Giubileo 2016.

Il tema della rassegna di quest’anno sarà il del viaggio nelle sue diverse sfaccettature.

Il  concerto di lunedì , che dà il via alla rassegna, vuole essere un omaggio all’avvenuto restauro degli affreschi dell’abside e della cappella delle Beate. Interverranno prima del concerto il responsabile dei restauri che spiegherà il lavoro effettuato e Mons. Villa.

La direzione artistica della rassegna è a cura di Chiara Nicora.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 21 aprile 2016. Filed under Musica,Spettacoli&Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *