Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Calcio femminile: Brescia e Verona si sfidano nella Supercoppa Italiana

image_pdfimage_print

veronBASSANO DEL GRAPPA, 27 settembre 2016- La nuova stagione del calcio femminile riparte da dove era finita quella vecchia, ovvero dal big-match tra Brescia e Agsm Verona.
A giugno le due squadre che rappresenteranno l’Italia in Europa si erano affrontate nella finale di Coppa Italia, questo mercoledì 28 settembre si incontreranno nuovamente per contendersi la Supercoppa Italiana. L’ultima volta andò bene alle bresciane che si imposero per due reti ad una su un Verona falcidiato dagli infortuni. Maledizione, quella delle assenze contro la corazzata lombarda, che non sembra lasciare il team allenato da Renato Longega neppure per la nuova stagione sportiva 2016/2017.  Sarà sicuramente assente Lisa Boattin, una delle grandi ex, che si è infortunata in allenamento. In dubbio anche la presenza in campo di capitan Gabbiadini, Giugliano e Kongouli.
Durante l’estate parecchie atlete si sono scambiate di casacca: la già citata Boattin e l’inglese Williams sono passate dalla sponda lombarda a quella veneta del lago di Garda. Percorso inverso invece per Salvai e Fuselli.
Brescia – Agsm Verona verrà disputato mercoledì 28 settembre con inizio alle ore 16,30 allo Stadio “Rino Mercante” di Bassano del Grappa. L’ingresso sarà gratuito.

In TV: 
Telecronaca diretta su Raisport 1 e Raisport HD

Il palmares della Supercoppa:
Il club gialloblu ha conquistato quattro volte la Supercoppa Italiana, nel 2001, 2005, 2007,2008.
Due invece le affermazioni del Brescia, nel 2014 e 2015. L’ultima volta proprio ai danni del Verona ai calci di rigore.

Le probabili formazioni:
Brescia: Marchitelli, D’Adda, Gama, Manieri, Salvai, Bonansea, Cernoia, Fuselli, Rosucci, Girelli, Sabatino.
All. Milena Bertolini.
Agsm Verona: Thalmann (Preuss), Dolstra, Carro, Di Criscio, Rodella, Galli, Williams, Bruinenberg, Giugliano (Soffia), Gabbiadini (Pasini), Piemonte.
All. Renato Longega.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 27 settembre 2016. Filed under Sport. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *