Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Studenti dell’istituto “Falcone” di Gallarate andranno a Palermo per ricorrenza morte Peppino Impastato

image_pdfimage_print
Magistrato Antonio Di Matteo

Magistrato Antonio Di Matteo

GALLARATE, 6 maggio 2016– Per formare cittadini consapevoli, per costruire la giustizia e stimolare l’assunzione di responsabilità in relazione alla mafia e al comportamento mafioso diffuso sul territorio,

Domenica 8 maggio in occasione della ricorrenza della morte di Peppino Impastato per il progetto “Sulle orme dei veri eroi” 14 studenti dell’Istituto ” G. Falcone” di Gallarate , assieme alla dirigente Marina Bianchi e alla docente referente Annitta Di Mineo, voleranno a Palermo per poi spostarsi Lunedì 9 maggio a Cinisi e partecipare al sit-in davanti al casolare dove venne trovato morto Peppino Impastato, ucciso per mano della mafia, sarà presente il fratello Giovanni Impastato, successivamente ritrovo sotto la sede di Radio Aut e corteo commemorativo in onore di Peppino
Martedi 10 al mattino incontreranno il magistrato Antonino Di Matteo nell’aula bunker di Palermo, dopo pranzo andranno a vedere il bene sequestrato, ex villa di Totò Riina, oggi sede di caserma dei carabinieri ed infine la visione della mostra fotografica di Letizia Battaglia
Mercoledì 11 mattina dedicata a dialogare con i parenti delle vittime della mafia (Rita Borsellino ed altri), visita ricostruzione dell’ufficio del magistrato Giovanni Falcone, nel pomeriggio omaggio a Paolo Borsellino in via D’Amelio e una vista alla tomba di don Pino Puglisi.
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 6 maggio 2016. Filed under PROVINCIA,Sociale. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *