Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Panetti di hascisc nascosti nel controsoffitto, arrestato 47enne incensurato di Busto Arsizio

arresto foto droga bustoBUSTO ARSIZIO, 11 maggio 2016– Questa mattina gli agenti del Commissariato della Polizia di Stato di Busto Arsizio hanno arrestato un uomo, italiano di 47 anni, praticamente incensurato e che ufficialmente si mantiene con lavoretti saltuari, per il possesso di oltre mezzo chilogrammo di hascisc.

I poliziotti tenevano da tempo sotto osservazione l’uomo, indicato da voci raccolte negli ambienti del piccolo spaccio e del consumo di droga come un insospettabile in grado di “muovere” quantitativi di “fumo” di tutto rispetto. Oggi, dopo ripetuti servizi di osservazione che hanno confermato la presenza di movimenti sospetti intorno all’abitazione del presunto pusher, è scattato il blitz della squadra investigativa e della volante di via Candiani.

Nell’appartamento, divisi tra solaio e camera da letto, gli agenti hanno trovato i panetti di hascisc ancora confezionati e con impressa la sigla “CUPLE”. L’uomo, visto il considerevole quantitativo di sostanza stupefacente certamente destinata alla vendita a terzi, è stato arrestato per possesso ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

 

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 11 maggio 2016. Filed under Cronaca,PROVINCIA. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *