Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

“Il demonio di Sant’Andrea” del varesino Gaetano Allegra, al Salone Internazionale del libro di Torino

allegra

Gaetano Allegra mentre firma copia libro

 VARESE, 15 maggio 2016– La storica Tipografia Galluccio di Polistena (RC) con Edizioni dEste , cooperativa editoriale varesina di cui fa parte, ha presentato, al XXIX Salone Internazionale del Libro di Torino, un dibattito sulla tematica della questione meridionale, traendo spunto dal romanzo di Gaetano Allegra, Il demonio di Sant’Andrea (©2015 Edizioni dEste, prefazione di Rita Borsellino, postfazione di Eugenio Bennato )
In occasione del Salone Internazionale del Libro 2016 di Torino, presso lo spazio Regione Calabria, giovedì 12 maggio alle ore 18:00, si è tenuto l’incontro in presenza del Consigliere Regionale, Giuseppe Aieta. Attraverso la storia del Mezzogiorno, partendo dal periodo precedente l’unità d’Italia, è stata esposta una visione obiettiva e costruttiva, con uno sguardo alle risorse di allora e di oggidel Meridione d’Italia.
Ospiti:
Gaetano Allegra, giornalista, autore del romanzo storico Il demonio di Sant’Andrea (Edizioni dEste ©2015),
Giuseppe Aieta, referente per l’Assessore alla Cultura della Regione Calabria
Giuseppe Musolino, presidente dell’associazione Un’altra storia, per la sezione di Varese
Pier Luigi Auddino, insegnante di lettere,
Alessandro Galluccio, editore (Edizioni dEste) e titolare della Tipografia Galluccio di Polistena (RC),

Annalisa Brugnoni

(redazione Edizioni dEste)

 

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 15 maggio 2016. Filed under Spettacoli&Cultura,Varese,VARESE,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *