Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Grande successo per la Prima Edizione del Premio Letterario “La Rondine”

Un momento della serata

Un momento della serata

VARESE, 17 maggio 2016- Il pubblico delle grandi occasioni ha assistito domenica, 15 maggio 2016, alla serata di premiazione della Prima edizione del Concorso Letterario che La Rondine di Cadegliano Viconago ha pensato e realizzato con il sostegno economico della Cumdi srl di Germignaga, sponsor principale del Premio.

L’elegante sala Napoleonica del Centro Congressi Ville Ponti ha accolto i più di 600 spettatori, i premiati, i loro accompagnatori da ogni regione del Nord e del Sud dell’Italia, dalla Serbia e dalla vicina Svizzera e i ‘supporter” che hanno sottolineato la proclamazione dei vincitori con un simpatico ‘’tifo da stadio’’.

L’emozione dei giovani premiati si è sgelata a mano a mano che le medaglie e le targhe di merito venivano consegnate dalle mani di Patrizia Fasulo, cerimoniere e membro della Giuria Artistica, fino a sfociare in divertenti dichiarazioni politicamente corrette di ringraziamento a maestri e professori e ‘’alla mia famiglia che mi ha sostenuto”, secondo la migliore tradizione delle premiazioni di qualsiasi tipo.

La Compagnia della Gru, magistralmente diretta dal Maestro Enrico Salvato al pianoforte, ha intervallato i vari momenti con l’esecuzione perfetta di brani famosi tratti dal proprio repertorio di Musical e Spiritual di fortissimo impatto emotivo; bravo e brillante, come sempre, il conduttore Andrea Minidio che si è alternato nel ruolo di presentatore e solista del Coro.

Clou della serata la consegna dei trofei ai primi classificati delle varie categorie: i presidenti delle Giurie, Mauro della Porta Raffo per quella tecnica e Daniele Piscopo per l’artistica, hanno attribuito il primo posto a Marta Vergobbi, di Porto Ceresio per i Rondinotti, a Martina Venuti di Marchirolo per le Rondinelle e a Luana Tesoro di Trani per le Rondini. A tutti è stato consegnato un bassorilievo in peltro, tratto dall’opera originale dello scultore Oscar Faenza. Il primato artistico è stato di Lola Vukovic di Belgrado e di Vincenzo Maffia di Foggia, a pari merito, per le Rondinelle e di Helena Trovato della Scuola di Croglio Monteggio in Canton Ticino per la categoria Rondinotti; anche a loro è andato un premio costituito da sculture inedite di Daniele Piscopo, offerte dall’autore.

Nel salutare e ringraziare tutti i Dirigenti scolastici degli Istituti partecipanti, i ragazzi e i collaboratori di Cumdi srl che hanno collaborato alla magnifica riuscita di questa prima edizione, Aleksandra Damnjanovic e Giuseppe Niesi, l’una presidente della Rondine e l’altro A.D. di Cumdi srl, hanno dato appuntamento ad una prossima, seconda edizione che avrà come tema ‘’Lettera a mio padre…” augurandosi altrettanto entusiasmo e successo da parte di concorrenti e collaboratori.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 17 maggio 2016. Filed under PROVINCIA,Spettacoli&Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *