Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Eredità industriale e bonifiche: il caso dell’amianto. Battarino venerdì a Varese

image_pdfimage_print
battarino

Giuseppe Battarino

VARESE, 18 maggio 2016- Cosa succede quando l’amianto resta sul territorio? I fabbricati industriali o privati, ma anche le ex miniere oggi in disuso: come procedono le bonifiche? Quali sono i rischi per i cittadini, se le operazioni non vengono portate avanti  secondo la legge?
Ne parleranno venerdì 20 alla Sala Montanari (ore 21)  Giuseppe Battarinomagistrato collaboratore della Commissione Parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali correlati, da poco trasferito a Roma dopo molti anni come Gip-gup a Varese, ed Elisa Lazzati, ingegnere della RSA, la  società per il risanamento e lo sviluppo ambientale dell’ex-miniera di amianto di Balangero e Corio nel Torinese, insieme a Valentina Minazzi, presidente Legambiente Varese e Giacomo Mastrorosa, di Aiga Varese. Seguirà la proiezione del filmato “Lavori di bonifica presso il sito di interesse nazionale dell’ex miniera di amianto di Balangero e Corio”.
La serata fa parte della nona edizione della rassegna “Di Terra e di Cielo – cinema, ambiente, natura, esplorazione“. L’evento è organizzato da Aiga – associazione italiana giovani avvocati e Legambiente Varese, in collaborazione con Filmstudio90.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 18 maggio 2016. Filed under Sociale,Varese,VARESE,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *