Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Albizzate: Iniziati i lavori riqualificazione scalo ferroviario e pista ciclopedonale

IMG_3421ALBIZZATE, 24 maggio 2016- Con la posa delle reti di sicurezza a delimitare la linea ferroviaria è ufficialmente iniziato il cantiere che porterà alla riqualificazione completa della stazione di Albizzate.

Dopo la conclusione dei lavori di Rete Ferroviaria Italiana Spa, che hanno portato alla realizzazione del sottopassaggio e alla riqualificazione completa della linea, e quelli iniziati recentemente, per il rifacimento dello stabile principale, parte finalmente anche la realizzazione del progetto a cui lavora da diversi anni l’amministrazione comunale di Albizzate per aprire ulteriormente la stazione alle esigenze di tutti i cittadini e farne un snodo sempre più connesso ed accessibile anche a piedi e in bicicletta.

Il cantiere appena cominciato si divide in tre lotti e porterà alla realizzazione di un posteggio con circa 65 posti auto, una

Il tecnico comunale Daniele Sottocorno con l'assessore Roberto Corradini

Il tecnico comunale Daniele Sottocorno con l’assessore Roberto Corradini

copertura a riparo per moto e biciclette ed una pista ciclopedonale illuminata. La pista, in particolare, condurrà in sicurezza fino alla provinciale sbucando da un lato sul sottopassaggio che collega la provinciale alla via Piave e dall’altro su un attraversamento pedonale che si connette con la costa Minarella. Infine, è prevista anche la riqualificazione completa del piazzale dal punto di vista dell’arredo urbano, contribuendo così a fare della stazione ferroviaria un luogo sicuro e ordinato nella consapevolezza che tutto ciò sia di aiuto alla sicurezza di chi prende il treno e che possa spingere sempre più persone ad utilizzare i mezzi pubblici e la mobilità sostenibile.

I lavori cominciati oggi costituiscono quelli relativi al primo lotto di progetto al termine del quale sarà già disponibile un parcheggio con 35 posti auto e la pista ciclopedonale. La copertura del primo lotto, per circa 120.000 euro, è stata tutta finanziata e ha visto anche il contributo di circa 10.000 euro del Comune di Solbiate Arno che con Albizzate condivide la fermata del treno. Complessivamente il costo per tutti e tre i lotti di progetto è stimato in circa 300.000 euro.

L’intervento si aggiunge a quello realizzato sulla via Piave che ha dotato la stazione di un ampio parcheggio molto utilizzato da i pendolari grazie anche al suo collegamento con il sottopassaggio ferroviario.

A pochi giorni dal voto, l’amministrazione Sommaruga, candidato per un secondo mandato, lascia dunque una bella eredità a chiunque si occuperà in futuro di Albizzate.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 24 maggio 2016. Filed under PROVINCIA. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *