Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Accordo Varese Calcio e Università che gestirà “Varesello”

image_pdfimage_print

vaVARESE, 1 giugno 2016- Soddisfazione in casa Varese Calcio per l’accordo siglato con l’Università dell’Insubria. “E’ stato messo un altro importante tassello per la crescita della nostra società – dichiara il presidente Gabriele Ciavarrella -. E’ con orgoglio che comunico che grazie all’ottimo lavoro svolto con tenacia e determinazione dal nostro vice presidente Piero Galparoli abbiamo siglato un accordo con l’Università dell’Insubria per la riqualificazione del Centro Sportivo delle Bustecche”.

La società biancorossa ha ceduto il Lotto B di Varesello, che comprende i campi a 5 a 7 e a 9, all’Università che a proprie spese si occuperà della ristrutturazione dei terreni da gioco. L’Università avrà la gestione della struttura, al Varese Calcio sarà riservato l’utilizzo dei campi.
Grande merito per la realizzazione di questo accordo va a Piero Galparoli: “Sono molto felice perchè il centro sportivo delle Bustecche era uno dei primi passi da compiere nell’ambito del nostro progetto Visioni Reali. Ancora una volta abbiamo dimostrato che il tutto sta diventando sempre più reale e meno visione. Voglio ringraziare il Rettore dell’Università Alberto Coen e l’Avvocato Emanuele Boscolo che ha redatto la convenzione. Il Sindaco di Varese Attilio Fontana e l’Avvocato Carlo Passera oltre al segretario generale Francesco Tramontana e alla dirigente Emanuela Visentin. Un importante opera che sarà al servizio degli studenti, del Varese Calcio e del quartiere”.
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 1 giugno 2016. Filed under Sport,Varese,VARESE,Varese Calcio 1910,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *