Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Varese: raccolta firme per referendum costituzionale

image_pdfimage_print

VARESE, 3 giugno 2016- Fino al 27 giugno 2016 tutti i cittadini residenti in Varese potranno firmare per il REFERENDUM COSTITUZIONALE recante il seguente quesito:

“Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNL e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione” approvata dal Senato della Repubblica in seconda deliberazione, nella seduta del 12 aprile 2016, il cui testo è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della repubblica Italiana – serie generale – n. 88 del 15 aprile 2016.

Fino al 15 giugno 2016 tutti i cittadini residenti in Varese potranno firmare per la raccolta firme per quattro quesiti referendari per l’abrogazione di alcune norme della L. 107/2015:

quesito 1 . Abrogazione di norme sui finanziamenti privati a singole scuole pubbliche o private

quesito 2. Abrogazione di norme sul potere del dirigente di scegliere i docenti da premiare economicamente e sul comitato di valutazione

quesito 3. Abrogazione di norme sull’obbligo di almeno 400-200 ore di alternanza scuola lavoro

quesito 4. Abrogazione di norme sul potere discrezionale del dirigente scolastico di scegliere e di confermare i docenti nella sede

quesito 5. Bloccare nuove attività di prospezione, ricerca e coltivazioni di idrocarburi

quesito 6. Bloccare il Piano Nazionale per nuovi e vecchi inceneritori, abrogazione parziale dell’art. 35 della Legge 133/2014

Petizione popolare ai sensi dell’Art. 50 della Costituzione, per legiferare in materia di diritto all’acqua e di gestione pubblica e partecipativa del servizio idrico integrato

Fino al 25 giugno 2016 tutti i cittadini residenti in Varese potranno firmare per la campagna di raccolta firme per la proposta di legge di iniziativa popolare “Carta dei diritti universali del lavoro nuovo statuto di tutte le lavoratrici e di tutti i lavoratori”

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 3 giugno 2016. Filed under Varese,VARESE. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *