Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Ci scrivono: “Je suis Gay contro l’indifferenza generale”

orlaVARESE, 15 giugno 2016- Sabato 18 si svolgerà anche a Varese l’annunciato Gay  Pride , curato in ogni dettaglio dagli organizzatori .

Questo evento si svolgerà all’indomani della carneficina di Orlano dove 49 persone sono state uccise perché omosessuali da un delinquente che sembra sia affiliato all’ISIS

La nostra mente va ad altre stragi di uguali matrici , quella in terra francese e quella in terra belga .

Allora un moto di indignazione, di repulsione scosse il mondo ed ognuno ha  cercato di esprimere la propria solidarietà scrivendo su FB espressioni quali Je suis Charlie’, ‘Je suis Paris’, ‘Je suis Bruxelles accompagnate dai colori della nazione colpita .

Come mai ora le pagine di FB non sono piene di scritte tipo “ Je suis Gay “?

Come mai questa volta l’empatia popolare è stata quasi inesistente ?

Perché ai campionati europei di calcio non è stato osservato un minuto di silenzio ?

Eppure giocava la nazionale del Belgio , colpito pochi mesi fa da un fanatico .

Per tornare alla manifestazione di sabato 18 ,non possiamo che salutare positivamente i patrocini del Consolato americano, della Provincia di Varese, dell’Università dell’Insubria .

Inspiegabile è l’assenza del comune che ospita la manifestazione .

Alla luce del massacro di esseri umani avvenuto in America sarebbe auspicabile che il corteo venisse aperto dai sindaci dei 139 comuni della provincia di Varese con la fascia tricolore .

Sarebbe un atto di dovuta solidarietà .

Già, ma gli uccisi erano gay .

Comunque : JE SUIS GAY

Dott. Andrea Bagaglio

 

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 15 giugno 2016. Filed under Lettere Al Direttore,Varese,VARESE,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *