Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cattaneo a Bruxelles per il Comitato delle Regioni

image_pdfimage_print

Bruxelles, Mihaylova e CattaneoBRUXELLES,  15 giugno 2016 – “Dobbiamo cominciare a mettere nuovamente al centro le politiche regionali all’interno della costruzione delle politiche europee, contrastando la deriva centralista che in questo momento coinvolge sia gli Stati nazionali che un certo modo di pensare all’Europa”. Lo ha affermato Raffaele Cattaneo, Presidente del Consiglio regionale della Lombardia e della Commissione Coesione territoriale (Coter) al Comitato delle Regioni, partecipando all’incontro sul futuro delle politiche di coesione organizzato dalla Commissione Sviluppo Regionale (Regi) al Parlamento europeo, presieduta da IskraMihaylova.

“L’Europa è costituita da tante realtà locali e regionali profondamente differenti tra di loro e per questo motivo abbiamo bisogno di più flessibilità, di maggiore semplificazione e di procedure più snelle per venire incontro alle esigenze di tutti – ha proseguito Cattaneo -. Le politiche di coesione devono avere questo obiettivo e il Comitato delle Regioni insieme al Parlamento europeo devono collaborare per trovare la strada raggiungere questi risultati. Dobbiamo ristabilire un volto più solidale dell’Europa che più aiutare ogni singolo territorio, attraverso un reale approccio sussidiario che parta dal basso. Il punto di vista di chi opera nelle istituzioni europee deve necessariamente essere locale e allo stesso tempo globale per favorire una crescita reale e uno sviluppo concreto dell’Europa nel suo complesso”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 15 giugno 2016. Filed under POLITICA. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *