Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Il comitato “Possibile”di Varese e Como aderiscono al Varese Pride

image_pdfimage_print

12592557_484822195035639_2721111115886239497_nVARESE, 16 giugno 2016- I comitati varesotti e comaschi di Possibile sono orgogliosi di aderire al primo Pride della città di Varese.

I diritti civili, in modo particolare quelli della comunità LGBTQIA+, sono al centro della nostra attività. Proprio per questo noi di Possibile siamo favorevoli ad una legge che sanzioni l’omofobia e la transfobia con una estensione in tal senso della legge Mancino. Promuoviamo il matrimonio egualitario, unico modo per azzerare la discriminazione delle famiglie.

Siamo favorevoli all’adozione da parte dei single e di tutte le coppie a prescindere dalla loro composizione sessuale. Riteniamo necessaria inoltre una discussione finalmente laica sulla gestazione d’appoggio, senza gli isterismi e le strumentalizzazioni degli ultimi mesi. L’uguaglianza delle persone non é qualcosa che deve interessare solo le minoranze, ma tutti: solo in questo modo i diritti sono diritti e non privilegi.

Dopo la strage di Orlando non c’è più posto per ambiguità e silenzi. La protezione della comunità LGBTQIA+ deve interessate tutti i cittadini. Speriamo che la manifestazione di sabato serva a far capire che l’estensione dei diritti fa bene a tutti: a quelli che non li hanno ancora, ma anche a quelli che li hanno già.

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 16 giugno 2016. Filed under Varese,VARESE,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *