Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Ci scrivono: “Marco e Nadia, due esempi di volontariato da seguire”

simVARESE, 21 giugno 2016- Anche nel 2016 Marco Pulecchi e Nadia Lena, referenti dell’associazione malattia rara di Behcet, della Lombardia, con entusiasmo, passione e tenacia, si sono impegnati a organizzare una serie di belle iniziative sportive, sociali e di solidarietà, per sensibilizzare e far conoscere l’associazione di Simba e naturalmente per raccogliere fondi, per finanziare la ricerca e scoprire nuovi farmaci per le cure della malattia di Behcet.

Lo scorso 16 aprile Marco e Nadia hanno organizzato la consolidata, cena sociale di solidarietà pro Simba all’oratorio parrocchiale di Cenate Sopra, dalla gente molto sentita, hanno partecipato con entusiasmo veramente in tanti, è stata una serata di festa meravigliosa, i presenti orgogliosi di esserci al momento del bisogno e per una causa nobile.

Il 15 maggio hanno allestito un gazebo a Bergamo in occasione, della gran fondo Felice Gimondi, in cui Marco Pulecchi ha pure partecipato alla corsa ciclistica, con passione impegno e fatica, ma orgoglioso di avercela fatta, è stato fantastico.

Il 29 maggio in collaborazione con l’associazione scuola MTB di San Paolo D’Argon e del comune, hanno organizzato la gara di Montain Bike per ragazzi a Cenate Sopra, i partecipanti non sono venuti solo dai paesi della bergamasca, ma anche di altri paesi, poi quest’anno è stata arricchita della brillante idea di Marco Pulecchi, quella d’invitare a partecipare alla gara un gruppo di simpatici e speciali ragazzi della società Valcavallina Superbike, coordinati dal Dott. Sergio Rossi, è stata proprio un’idea geniale, i ragazzi si sono divertiti un mondo, una gara veramente bella, fantastica è arrivata anche la pioggia per animarla ancora meglio, la gente presente era numerosa e contenta, accompagnavano la gara con allegria applausi e incitavano i ragazzi. Poi tutti al ristoro dell’oratorio a far festa, a condividere un piatto di pastasciutta e qualche panino. Nei primi giorni di Giugno due simpatici ciclisti di Bergamo, Leonardo e Sauro, sono partiti in bici da Bergamo, per arrivare a Simba To Mont Ventoux in Francia, grande impresa, indossando la maglia dell’ associazione Simba per farla conoscere a più gente possibile.

Nelle prime settimane di Giugno 2016 Marco e Nadia hanno pure collaborato all’organizzazione della festa fuori dal comune di Cenate Sopra, hanno organizzato una biciclettata in Montain Bike per ragazzi e adulti, poi giochi vari e una notte in tenda sotto le stelle per ragazzi, felici di quella fantastica esperienza. Tutte queste belle iniziative si sono potute realizzare, grazie al grande impegno di Marco e Nadia e naturalmente con la collaborazione del comune, protezione civile, associazione scuola Montain Bike di San Paolo D’Argon, della Società Valcavallina Superbike, da tener presente tutti volontari, che secondo me sono la risorsa migliore che abbiamo nei nostri paesi e in Italia.

Aggiungo queste sono iniziative, sportive sociali creative, sane e concrete, che favoriscono a creare l’armonia giusta tra persone, che uniscono, che ci fanno stare bene insieme, è un posto dove ci s’impegna con umiltà, entusiasmo, passione, si coltivano e si praticano i valori dell’amicizia e della solidarietà.

Francesco Lena

Cenate Sopra

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 21 giugno 2016. Filed under Lettere Al Direttore,PROVINCIA,Sociale,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *