Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Frutta anti caldo da venerdì a Varese

FruttaVARESE, 23 giugno 2016-Dieta anti-caldo e non solo. Perché la frutta fa bene e Coldiretti invita tutti i consumatori a scoprirlo nel fine settimana grazie a una serie di iniziative che coinvolgeranno direttamente la Lombardia e il territorio prealpino, attraverso la rete dei Mercati Agricoli di Campagna Amica.

“Protagoniste le pesche ma non solo. Tutti i tipi di frutta e di colori nella dieta anti caldo che sarà lanciata in questi giorni nei farmers’ market di Campagna Amica per affrontare le temperature sopra i 30 gradi che si annunciano per l’estate e per reggere la prova costume” ” anticipano Fernando Fiori e Raffaello Betti, presidente e direttore di Coldiretti Varese.

“La frutta, infatti, è una delle migliori soluzioni contro l’afa e permette anche di saziarsi e di non esagerare con le calorie. In questo modo sarà più facile seguire le regole dettate dall’educazione alimentare, ossia effettuare una spesa di qualità ma che sappia rispondere alle esigenze dei consumatori.

Con il grande caldo, consumare carote, insalate, cicoria, lattughe, meloni, peperoni, pomodori, albicocche, fragole o ciliegie serve a preparare l’abbronzatura estiva ma anche a difendersi dai colpi di calore con un ottimo rapporto prezzo/qualità.

Il primo posto è conquistato indiscutibilmente dalle carote che contengono ben 1200 microgrammi di Vitamina A o quantità equivalenti di caroteni per 100 grammi di parte edibile. Al posto d’onore salgono gli spinaci che ne hanno circa la metà, a pari merito con il radicchio mentre al terzo si posizionano le albicocche seguite da cicoria, lattuga, melone giallo e sedano, peperoni, pomodori, pesche gialle, cocomeri, fragole e ciliege che presentano comunque contenuti elevati di vitamina A o caroteni.

L’iniziativa di Varese rappresenta la tappa prealpina di un programma che coinvolge tutta la regione, da Milano a Cremona, da Sondrio, a Pavia, da Crema a Borgovirgilio (Mantova), Paullo (Milano) e Mariano Comense.

A  Varese, in particolare, presso Piazzale De Gasperi ci saranno le prime pesche della stagione, frutto al quale è dedicata la giornata, ma anche i piccoli frutti (mirtilli, fragole, lamponi, ribes, uva spina) delle nostre aziende. Saranno altresì proposti assaggi di torte e dolci ai piccoli frutti e bibita dissetante al sambuco; ancora, è in programma la distribuzione di ricette e sarà possibile confrontarsi con i produttori agricoli su idee per l’utilizzo in cucina di fragole e pesche.

“Con l’arrivo del caldo volano gli acquisti di ortofrutta che è diventata la principale voce del budget di spesa degli italiani” prosegue il presidente della Coldiretti interprovinciale. Così, nel primo weekend dell’estate, l’organizzazione agricola è a disposizione dei consumatori per consigliarli nel fare acquisti consapevoli al giusto prezzo e combattere gli effetti dell’anticiclone Scipione, con il rischio di ondate di calore pericolosi soprattutto per le persone anziane e per quelle più giovani.

Dalla scelta della frutta alle modalità di acquisto e conservazione fino ai trucchi antispreco saranno al centro delle iniziative della Coldiretti durante il fine settimana in molte grandi e piccole città, nei mercati di Campagna Amica della Lombardia e di tutta Italia oltrechè, ovviamente, nel ‘nostro’ a Varese in piazzale De Gasperi”

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 23 giugno 2016. Filed under Economia,Varese,VARESE. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *