Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Forza Italia si dissocia dalla scelta di Leandro Ungaro con il Molina

image_pdfimage_print
Luca Marsico con Ungaro

Luca Marsico con Ungaro

VARESE, 23 giugno 2016– A seguito di indiscrezioni trapelate ancora una volta in queste ore, Forza Italia ritiene opportuno precisare la propria assenza di responsabilità politica per le scelte compiute in totale autonomia dal proprio consigliere Leandro Ungaro, membro del consiglio di amministrazione della Fondazione Molina, a suo tempo indicato dal partito.

Tale scelta del partito segue da una parte la mancata risposta, ormai da troppi mesi, del consigliere Ungaro alle richieste del coordinamento cittadino e, successivamente, del coordinamento provinciale di informazioni in merito all’attività della Fondazione Molina e dall’altra per il rifiuto del consigliere Leandro Ungaro di rimettere il mandato nelle mani dell’allora sindaco Fontana come chiesto dal coordinamento provinciale. Il consigliere Leandro Ungaro, nella sua legittima autonomia, ha ritenuto opportuno proseguire il proprio mandato, assumendosi in toto e personalmente la responsabilità delle scelte effettuate in seno ad un consiglio di amministrazione di cui è membro.

Roberto Leonardi Coordinatore Cittadino

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 23 giugno 2016. Filed under POLITICA. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *