Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Lo Swiss Jazz Award ai Patrick Bianco’s Cannonsoul

image_pdfimage_print

jazzASCONA, 2 luglio 2016 –  Patrick Bianco’s Cannonsoul sono i vincitori della 10a edizione dello Swiss Jazz Award. Giovedì sera, 30 giugno 2016, alle 22.30, Pepe Lienhard, membro della giuria, ha consegnato l’ambito premio al sassofonista zurighese e al suo quintetto, che si sono presentati con un programma ispirato a  “Cannonball” Adderley. La cerimonia di premiazione, svoltasi nell’ambito del festival Jazz di Ascona e moderata da Rosi Nervi (RSI Rete Tre), ha avuto luogo in Piazza Elvezia, in presenza degli organizzatori, della giuria e di un folto pubblico.

Oltre al gruppo vincitore erano in gara anche Sam Burckhardt e Marianne Racine Quartet – si erano qualificate per la fase finale dello Swiss Jazz Award 2016, al termine di una votazione online durata diverse settimane. Negli ultimi cinque giorni le tre formazioni si sono esibite live su diversi palchi di JazzAscona, raccogliendo così gli ultimi voti del pubblico e della giuria.
Con la conquista del premio, i vincitori si assicurano una serie di esibizioni in diversi jazz club e festival svizzeri, tra cui il Festival da Jazz di St. Moritz il 7 agosto 2016 e JazzAscona 2017. Queste opportunità sono offerte dagli organizzatori dello Swiss Jazz Award: Radio Swiss Jazz e JazzAscona, con il sostegno del Percento culturale Migros.
Per saperne di più sullo Swiss Jazz Award consultate il sito www.swissjazzaward.ch. Per saperne di più sullo Swiss Jazz Award consultate il sitosito: www.swissjazzaward.ch.

Foto di Massimo Pedrazzini

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 2 luglio 2016. Filed under Musica. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *