Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Presentata la nuova stagione del teatro Auditorio di Cassano Magnago: un programma d’alto livello

image_pdfimage_print

CASSANO MAGNAGO, 8 luglio 2016 – di SARA MAGNOLI

jesus-christ-superstarJesus Christ Superstar” nella versione con la partecipazione di Ted Neeley, che fu volto e voce di Gesù nel film del 1973 di Norman Jewison dal musical capolavoro di Andrew Lloyd Webber e Tim Rice.

Ale e Franz e il loro nuovo spettacolo, “Tanti lati – latitanti”, storie di incontri, di coppie, di relazioni tra la risata e la riflessione.

Serena Autieri, con a fianco Attilio Fontana, nel musical “Vacanze romane” tratto dal film di William Wyler con Audrey Hepburn e Gregory Peck.

Stefania e Amanda Sandrelli, cui, a novembre, è affidata l’apertura della stagione con “Il bagno”, commedia a interpreti tutti al femminile, accanto a Elda Alvigini, Euridice Axen e Claudia Ferri.

E ancora: Leo Gullotta in “Spirito Allegro”, Vincenzo Salemme nel nuovo lavoro “Una festa esagerata!”, Anna Galiena ed Enzo Decaro in “Diamoci del tu”, il Teatro Franco Parenti con “Peperoni difficili”, per la regia di Rosario Lisma che ne è anche interprete con Andrea Narsi, Ugo Giacomazzi e Anna Della Rosa (tra gli attori del film premio Oscar miglior film straniero 2014 “La grande bellezza” di Paolo Sorrentino).

E una settimana fuori abbonamento, a novembre, come ormai da anni è tradizione, con in anteprima il nuovo spettacolo dei Legnanesi, “I Colombo… viaggiatori” e una chicca per i piccoli, “Masha e Orso”, in attesa, per le scuole, che venga definita la programmazione loro dedicata durante l’anno.

Leo Gullotta

Leo Gullotta

Presentata questa mattina la stagione 2016/2017 del teatro Auditorio di Cassano Magnago, illustrata dal responsabile del teatro stesso, Maurizio Tosatti, alla presenza anche del sindaco Nicola Poliseno e dell’assessore alla cultura Alessandro Passuello. Stagione per la quale l’amministrazione comunale, riconoscendone il valore e investendo nel settore cultura come prioritario accanto a quello all’istruzione, ha stanziato un contributo di 68mila euro. E stagione che, messa a punto, come ha sottolineato Tosatti, anche con la collaborazione di Andrea Roggiani, ha puntato ancora una volta a proporre alcune delle eccellenze teatrali in tournée, tenendo conto anche dei gusti e dei favori espressi dal pubblico nel questionario di rilevazione distribuito nella scorsa stagione. Stagione, quella 2015/2016, dove, a fronte di 420 posti, gli abbonamenti sono stati 390.

Non ancora rese note le date precise degli spettacoli, la programmazione prevede comunque la partenza a novembre con Amanda e Stefania Sandrelli, dopo l’anteprima dei Legnanesi e “Masha e Orso” per i bambini, a dicembre Anna Galiena ed Enzo De Caro, a gennaio “Vacanze romane” e Ale e Franz, a febbraio Leo Gullotta, a marzo tre spettacoli: “Peperoni difficili”, “Jesus Christ Superstar” (con due serate di programmazione) e Vincenzo Salemme.

s.magnoli@varese7press.it

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 8 luglio 2016. Filed under PROVINCIA,Spettacoli&Cultura,Teatro. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *