Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

“Live for a dream”, il nuovo album di Pino Scotto

image_pdfimage_print

Pino Scotto_01_bMILANO. 1 aprile 2016– A due anni di distanza da “Vuoti Di Memoria”, oggi, venerdì 1 aprile, esceLIVE FOR A DREAM” (Nadir Music su licenza Valery Records), il nuovo album di PINO SCOTTO. Il disco, disponibile da oggi in digital download, sulle principali piattaforme streaming e nei negozi tradizionali, è composto da 2 inediti e 16 brani live registrati in studio che ripercorrono l’intero percorso musicale dell’artista, dai suoi esordi con i Pulsar, passando per i Vanadium, i Progetto Sinergia e i Fire Trails fino alla sua attuale carriera da solista.

 Come nei lavori precedenti, anche in “LIVE FOR A DREAM” Pino Scotto ha ospitato numerosi artisti di rilievo nel panorama italiano e internazionale, amici che hanno collaborato con lui nel dare nuova linfa a grandi classici della sua carriera trentennale: le band Strana Officina, Sadist, Ritmo Tribale,Destrage, Olly & The Soulrockets; i vocalist Roberto Tiranti, Fabio Lionee Ambramarie; i chitarristi Stef Burns, Steve Angarthal, Igor Gianola,Dario Cappanera, Filippo Dallinferno, Ale “Fuzz” Regis; i batteristi RobIaculli, Alex Mansi, Marco di Salvia; i bassisti Dario Bucca e Ciccio LiCausi; i tastieristi Alex Del Vecchio e Maurizio Belluzzo; la violinistaValentina Cariulo e l’armonicista Fabio Treves.

 “Live For A Dream” include anche un dvd contenente i retroscena e le immagini delle registrazioni in studio di tutti i brani e degli artisti coinvolti, le interviste con gli stessi, i videoclip, curiosità e molto altro.

 «In “Live For A Dream” c’è la mia carriera, dagli esordi con i Pulsar fino a “Don’t Touch The Kids” e “The Eagle Scream”, due degli ultimi inediti a cui ho lavorato – racconta Pino Scotto – Entrambi i brani parlano di argomenti a me molto cari: “Don’t Touch The Kids” tratta il tema degli abusi sui bambini. “The Eagle Scream” invece l’ho scritto il giorno dopo la morte di Lemmy (Kilmister, anima dei Motorhead n.d.r), mio grande amico dal 1985. Stiamo lavorando al video di quest’ultima e sarà in pieno “spirito Motorhead”, proprio come sarebbe piaciuto a lui!»

Queste le tracklist del cd e del dvd “Live For A Dream” (distribuito in Italia da Audioglobe e all’estero da Plastic Head/distribuzione digitale Believe Digital): CD “Don’t Touch the Kids”, “The Eagle Scream”, “A Man on the Road”, “We Want Live Rock ‘n’ Roll”, “Easy Way to Love”, “Streets of Danger”, “Too Young to Die”, “Dio del Blues”, “Gamines”, “Leonka”,“Spaces and Sleeping Stones”, “Third Moon”, “Come noi”, “Quore di Rock ‘n’ Roll”, “Morta è la città”, “Che figlio di Maria”, “Signora del Voodoo”, “Angus Day”. DVD “A Man on the Road”, “We Want Live Rock ‘n’ Roll”, “Easy Way to Love”, “Streets of Danger”, “Too Young to Die”,“Dio del Blues”, “Gamines”, “Leonka”, “Spaces and Sleeping Stones”,“Third Moon”, “Come noi”, “Quore di Rock ‘n’ Roll”, “Morta è La Città”,“Che figlio di Maria”, “Signora del Voodoo”, “Angus Day”.

L’uscita dell’album sarà supportata dal “Live For A Dream Tour”, che partirà dalla Sicilia a fine aprile.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 1 aprile 2016. Filed under Musica. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *