Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Lunedì si deciderà il futuro della clinica La Quiete: presidio lavoratori davanti tribunale

image_pdfimage_print

cofVARESE, 22 luglio 2016- Il 25 luglio si deciderà il futuro della Clinica La Quiete e di tutti i lavoratori . Nelle stanze del tribunale della città, si svolgerà l’ennesima asta riguardante le mura, e di conseguenza il destino della Clinica.

Anche oggi i dipendenti vogliono essere in prima linea in questa fase cruciale. I lavoratori sono ormai allo stremo: da quasi 4 mesi non percepiscono lo stipendio . Si è arrivati a questo punto grazie ad una gestione scriteriata, da parte del Gruppo Sant’Alessandro di Frosinone, assente ai limiti della latitanza, inconcludente e priva di qualunque progettualità e piano di investimento, nonché irrispettosa degli sforzi che i dipendenti e tutti coloro che collaborano con la Clinica, hanno fin qui profuso per continuare ad erogare delle ottime prestazioni, incurante dei loro diritti di lavoratori e di persone.

I lavoratori hanno la consapevolezza che serva un intervento deciso e risolutivo, che permetta alla clinica di cambiare pagina e continuare la propria attività.

FP CGIL Varese con i lavoratori della Clinica La Quiete ha indetto un presidio lunedì 25 luglio dalle ore 14 davanti al Tribunale non solo con l’intento di salvare i posti di lavoro della Clinica, di fatto parte della Storia della Nostra Città, ma anche e soprattutto per rivendicare i diritti e la dignità dei lavoratori.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 22 luglio 2016. Filed under Economia,Sociale,Varese,VARESE,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *