Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Black & Blue Festival: tre serate di altissima adrenalina blues

image_pdfimage_print
Jeff Jensen

Jeff Jensen

VARESE, 26 luglio 2016- di SAMANTHA VOLPE-

Il 29, 30 e 31 luglio ai Giardini Estensi di Varese ci sarà la nuova edizione del Black & Blue Festival, grazie alla forza di volontà del promoter varesino Alessandro Zoccarato coadiuvato dal Twiggy di Varese.
Tre concerti davvero entusiasmanti con artisti forse poco noti al grande pubblico ma non agli appassionati di blues e rockblues. Un programma molto, molto interessante ad alto tasso chitarristico che regala sempre grandi emozioni.

L’aspetto live d’altronde per questi artisti è la parte più importante della loro professione, con concerti imperdibili che non deluderanno nemmeno il pubblico di Varese.

Ecco il programma

Venerdì 29 luglio 

GARY HUDSON (I)
JEFF JENSEN BAND (USA)

Sabato 30 luglio
SHANNA WATERSTOWN BAND (USA/I)

Shanna Waterspoon

Shanna Waterstown

Domenica 31 luglio
CINEBLUES – suoni e visioni
Concerto dei Dynamix + proiezione filmati e documentari
Giardini Estensi – Varese
ore 21.00
Ingresso libero
In collaborazione con Comune di Varese, Fondazione Cariplo, Convergenze, Coop, Italian
Blues Union, European Blues Union, Filmstudio90, Twiggy
info:
www.bb-blues.com

Venerdì 29 luglio 2016 – ore 21, ingresso libero
Da Memphis un guitar hero tra rock e blues
JEFF JENSEN BAND (USA)
OPENING ACT: GARY HUDSON
Negli Stati Uniti da diverso tempo il barbuto ed estroverso Jeff Jensen entusiasma appassionati e critici musicali con i suoi show dinamici e carichi di pathos. Eccezionale chitarrista, dotato di una bella voce è capace di trasmettere al pubblico la sua passione per il rock, il blues e la musica americana trasformando ogni concerto in un avvenimento
entusiasmante. Negli anni passati apre i concerti di B.B. King e innumerevoli sono le sue presenze ai più importanti Festival d’Oltreoceano. Ha all’attivo 5 ottimi dischi e finalmente arriva in Italia per dimostrare il suo talento.
In apertura Gary Hudson cantautore che propone canzoni che profumano di soul e di atmosfere in stile Motown.
È l’alter ego in versione solista-songwriter di Alex “Kid” Gariazzo virtuoso della chitarra da anni braccio destro del Puma di Lambrate Fabio Treves con cui è reduce dal concerto al Circo Massimo in apertura a Bruce Springsteen.

Sabato 30 luglio 2016
Una voce nera straordinaria
SHANNA WATERSTOWN BAND (USA/I), ore 21, ingresso libero
Shanna Waterstown nasce nel profondo sud degli Stani Uniti per poi trasferirsi a New York dove muove i primi passi negli Off-Broadway Musical Show fino allo storico Apollo Theatre di Harlem. La sua voce potente, calda e sensuale è ricca di inflessioni assorbite dalla musica Gospel, dal Funk, dal Blues e dal Motown Soul. In una sua apparizione a Parigi viene scoperta da un produttore locale e registra il suo primo disco che vende circa 75.000 copie. Stabilitasi definitivamente a Parigi, si esibisce poi in vari in tour Europei, guadagnandosi la fama internazionale di “Real Blues Woman” avendo il privilegio di aprire
concerti di star mondiali come James Brown, Buddy Guy, Louisiana Red.

Domenica 31 luglio 2016
Cineblues – Suoni e visioni, ore 21, ingresso libero
Serata finale dedicata alla commistione tra musica e video.
In apertura concerto di sonorità africane con il gruppo Dynamix.
A seguire storie di musiche migranti con la proiezione di filmati sulla musica blues e del
cortometraggio animato “Miniyamba – A Walking blues” del disegnatore Luc Perez con le musiche del musicista maliano Moussa Diallo.

redazione@varese7press.it

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 26 luglio 2016. Filed under Musica,Spettacoli&Cultura,Varese,VARESE,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *