Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Papa Francesco in visita a Milano il 26 marzo 2017

papaMILANO, 20 novembre 2016- Papà Francesco sarà a Milano sabato 25 marzo 2017. La data, praticamente già certa da tempo, è stata annunciata dal cardinale di Milano, Angelo Scola.

Il Pontefice doveva essere nel capoluogo meneghino già a maggio, ma poi era stato costretto a rinviare l’appuntamento per i troppi impegni legati al Giubileo. L’ultimo Papa a fare tappa a Milano, nel 2012, era stato Ratzinger, che era arrivato in città per il Forum mondiale della famiglia.

Bergoglio, però, non visiterà soltanto Milano. Papa Francesco, infatti, sempre il 25 marzo terrà la grande Messa di popolo al parco di Monza, alle ore 15. “Invito credenti e non credenti delle terre lombarde e tutti coloro che a diverso titolo operano e lavorano in Università – l’invito del cardinale Scola durante l’inaugurazione dell’anno accademico della Cattolica – a partecipare almeno a un singolo momento della visita di papa Francesco”.

PROGRAMMA

Il Santo Padre – come spiegato in Curia da Scola e monsignor Bruno Marinoni – partirà alle 7.10 dall’aeroporto di Ciampino. Alle 8 è previsto l’arrivo all’Aeroporto di Milano-Linate, dove il Papa sarà accolto dall’Arcivescovo e dalle istituzioni.

La prima tappa, alle 8.30, alle Case Bianche di via Salomone-via Zama, nella parrocchia di San Galdino: papa Francesco visiterà due famiglie. Alle 9, sul piazzale, rivolgerà un breve saluto e incontrerà i rappresentanti delle famiglie residenti e di famiglie rom, islamiche, immigrate.

Poi lo spostamento in auto verso il Duomo, con arrivo previsto alle 10. All’ingresso il Santo Padre sarà accolto dai Vescovi ausiliari, dall’Arciprete e dal Capitolo metropolitano. In Cattedrale si recherà nello scurolo di San Carlo per l’adorazione del Santissimo Sacramento e la venerazione delle reliquie di San Carlo, incontrerà i sacerdoti e i consacrati, riceverà il saluto del cardinale Scola e risponderà ad alcune domande dei sacerdoti.

Quindi, alle 11 saluterà i fedeli radunati in Piazza Duomo, reciterà l’Angelus e benedirà i fedeli sulla piazza.

Poi il trasferimento a San Vittore, dove alle 11.30 saluterà il personale della Direzione e della Polizia penitenziaria e, nell’area carceraria, incontrerà i detenuti ed entrerà in alcune celle. Alle 12.30, nel Terzo raggio, il pranzo con cento detenuti.

Alle 13.45 il Papa  lascerà San Vittore e si trasferirà in auto al Parco di Monza, dove, nell’area dell’ex ippodromo, attraverserà i vari reparti in cui è suddivisa l’area, salutando i fedeli. Nella zona della sacrestia sarà accolto dalle Autorità locali e avrà un breve incontro con i Vescovi concelebranti e gli organizzatori della visita. Alle 15 avrà inizio la solenne concelebrazione eucaristica, al termine della quale il cardinale Scola porgerà il suo ringraziamento.

Alle 16.30 il trasferimento per l’ultima tappa allo Stadio Meazza a San Siro dove, alle 17.30, incontrerà i ragazzi cresimati, i genitori, i padrini e le madrine, rispondendo ad alcune domande di un cresimato, di un genitore e di un catechista.

 Alle 18 il Santo Padre lascerà lo Stadio e raggiungerà l’Aeroporto di Milano-Linate, dove alle 18.30 è previsto il congedo. Alle 19.30 l’atterraggio all’aeroporto di Ciampino. (Milanocronacatoday.it)

 

 

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 20 novembre 2016. Filed under Cronaca,MILANO,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *