Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Varese: elenco cantieri aperti con modifiche viabilità

image_pdfimage_print
Cantieri stradali (foto Nadipress)

Cantieri stradali (foto Nadipress)

VARESE,  18 febbraio 2016 – Il Comune di Varese informa sui seguenti cantieri e manifestazioni con modifiche della viabilità:

Via Sacco intersezione via Sanvito e via Sanvito intersezione XXV Aprile, dal 18 al 29 febbraio, restringimento di carreggiata dalle 830 alle 11.30 e dalle 14.30 alle 17.30 per manutenzione marciapiedi e sistemazione archetti salvapedoni

Via San Michele Arcangelo, 19 febbraio, dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 16.30, restringimento di carreggiata tra via Spinelli e via Flli Pavesi per lavori alla fognatura

Via San Carlo, 19 febbraio, dalle 8.30 alle 17.30 restringimento di carreggiata altezza civ 41 per posa cavo telefonico

Via Menotti, 22 febbraio dalle 8.30 alle 18, chiusura altezza civico 160 per smontaggio gru

Via Oriani, dal 22 febbraio all’11 marzo dalle 8.30 alle 17, restringimento della carreggiata nel tratto tra piazzale Ambrosoli e civico 93 per lavori Aspem

Via Tarvisio, dal 22 febbraio al 7 marzo, dalle 8.30 alle 17, restringimento di carreggiata dal civico 11 al 37 per lavori Enel

Via San Gemolo, fino al 26 febbraio chiusura dalle 8.30 alle 17.30 per lavori Aspem

Via Staurenghi, sabato mattina, fino al 31 marzo, restringimenti

carreggiata per linea banda ultralarga

Vie Bagaini, Benedetto Marcello, Cimarosa, Como, Mercadante, via

Robbioni, via Sacco, via Sanvito, via Sempione, via Speri della Chiesa, fino al 31 marzo, restringimenti carreggiata per linea banda ultralarga

Vie Battisti, Broggi, Bernascone, piazza Carducci, piazza Monte Grappa, via Veratti, fino al 31 marzo, restringimenti carreggiata per linea banda ultralarga

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 18 febbraio 2016. Filed under Varese,VARESE. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *