Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Una scelta in Comune: a Viggù si diventa donatori d’organi rinnovando il documento

Il Municipio

Il Municipio

VIGGIU’, 31 luglio 2016- Dal 1 luglio, all’ufficio Anagrafe del Comune di Viggiù è possibile fare “Una scelta in Comune”.

Di cosa si tratta? È la possibilità, al momento del rinnovo della Carta d’Identità, di esprimere la volontà, dopo la morte, di donare i propri organi ai fini del trapianto. È una nuovo opportunità che è stata concretizzata dopo l’attesa norma legislativa che permette l’espressione immediata di tale volontà.

Qualche mese orsono, la Presidente del Gruppo A.I.D.O. Viggiù Saltrio Clivio, Gabriella Antonetti, aveva preso contatti con l’amministrazione comunale viggiutese per verificare la fattibilità di tale proposta. Dopo un breve confronto per meglio studiare le modalità operative della “Scelta in comune” il progetto ha preso il via dal 1° luglio.

Attualmente, in provincia di Varese, solo 4 amministrazioni comunali hanno aderito all’iniziativa suddetta, speriamo che, nei prossimi mesi, le adesioni al progetto siano sempre in numero maggiore.

Nella nostra zona, la Presidenza A.I.D.O. ha già contattato le amministrazioni di Saltrio e Clivio per attivare l’opzione anche lì. D’altra parte il successo dell’iniziativa è già evidente a Viggiù, dove in un mese sono già state acquisite ben 15 adesioni.

L’Ufficio Anagrafe del Comune può raccogliere e registrare la dichiarazione di volontà sulla donazione di organi e tessuti.

Questa nuova opportunità di espressione della dichiarazione di volontà offerta ai cittadini è possibile grazie agli interventi normativi di cui all’art. 3, comma 8-bis della Legge 26 febbraio 2010 n. 25 e al successivo art. 43 del Decreto-Legge 21 giugno 2013 n. 69, così come modificato dalla Legge di Conversione 9 agosto 2013 n. 98.

Nelle linee-guida sono riassunte le procedure per attivare il servizio di registrazione della dichiarazione di volontà sulla donazione di organi e tessuti al momento del rilascio o rinnovo della carta d’identità.

L’amministrazione Comunale di Viggiù ringrazia il gruppo locale A.I.D.O. e le dipendenti dell’Ufficio Anagrafe per la sensibilità dimostrata nel divulgare e promuovere l’iniziativa ai cittadini.

Per maggiori informazioni contattare: Ufficio Anagrafe del Comune di Viggiù, A.I.D.O. Viggiù Saltrio Clivio e Azienda Sanitaria Locale di Arcisate e Varese.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 31 luglio 2016. Filed under PROVINCIA,Sanità,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *