Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La bustocca Dolores Margni campionessa italiana di nuoto

image_pdfimage_print

nuROMA, 8 agosto 2016– Sono in corso di svolgimento allo Stadio del Nuoto del Foro Italicoi Campionati Italiani di Categoria. A Roma, dal 4 al 6 agosto è stata la volta della categoria Ragazzi. Dal 7 al 10, invece, toccherà a quelle Juniores/Cadetti/Seniores. Agli Italiani Ragazzi hanno partecipato 274 Società, rappresentate da 835 atleti (499 maschi, 336 femmine) per un totale di 2001 presenze gara. Tra le società anche ilTeam Nuoto Sport Management che ha schierato 19 nuotatori categoria Ragazzi.

Tra questi presente anche Dolores Margni, allieva di Fabio Fantoni alle Piscine Manara di Busto Arsizio. Dolores nei tre giorni di gare è stata una delle protagoniste, laureandosi Campionessa Italiana nei 200 fa grazie al crono di 02’18”34. Non solo perché nell’ultima gara della manifestazione, la staffetta 4x100mi, insieme alle compagne di team Roberta Circi, Giulia Campolucci e Alessia Cielo, vince la medaglia d’argento con il crono complessivo di 04’25”52. Da segnalare anche le due ottime prove nei 100fa e 200mi, dove dopo aver ottenuto l’accesso in Finale B, l’atleta bustocca si è classificata rispettivamente 3ª (01’04”86) e 4ª (02’25”77).

Così coach Fantoni: “Dolores ha lavorato tutto l’anno con l’obiettivo di salire sul podio a Roma. Sono rimasto piacevolmente sorpreso da come ha gestito la gara nei 200fa. Sin dal mattino, durante le eliminatorie, avevo avuto la sensazione che potesse disputare una grande prova e così è stato. Lei è molto determinata, ha sempre lavorato con l’obiettivo di emergere e questa medaglia ne è la dimostrazione”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 8 agosto 2016. Filed under Sport,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *