Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Riccardo Mazzetti, un gallaratese in gara a Rio 2016

Riccardo Mazzetti

Riccardo Mazzetti

GALLARATE, 10 agosto 2016– Venerdì e sabato appuntamento da non perdere per la Gallarate sportiva e, in generale, per tutti i gallaratesi: Riccardo Mazzetti (32 anni compiuti il 2 maggio) porterà i Due Galli in mondovisione.

Riccardo rappresenterà l’Italia alle Olimpiadi di Rio nella specialità della pistola automatica da 25 metri. E’ considerato la mina vagante tra i 18 atleti che si sono conquistati il diritto di giocarsi le medaglie in questa disciplina. Il nostro atleta ha le carte in regola per recitare un ruolo da protagonista: in Coppa del mondo a Pechino nel 2014 ha infatti stabilito il record mondiale di finale, una straordinaria performance che, se ripetuta, gli garantirebbe il podio.

Il trentaduenne gareggia per l’Esercito e ha ereditato la passione per le armi dal nonno cacciatore. L’appuntamento in Tv su Rai Sport è doppio: venerdì (dalle 17.15 alle 19.30) e sabato (dalle 14 alle 16.15) sono in programma le eliminatorie, mentre sempre sabato (dalle 17.30 alle 18.15) i sei finalisti si contenderanno i tre gradini del podio. A fare il tifo per lui sugli spalti ci saranno il padre, la madre e il fratello.

Il sindaco Andrea Cassani, a nome della città, manda un grosso in bocca al lupo: <Invito i gallaratesi a fare il tifo per Riccardo. Essere a Rio per lui è già un traguardo eccezionale ma, come gli atleti sanno molto bene, accontentarsi non è consentito: i sogni a volte si realizzano e lo abbiamo visto in questi primi giorni dell’Olimpiade. Forza Riccardo, siamo tutti con te>.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 10 agosto 2016. Filed under PROVINCIA,Sport,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *