Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Allarme smog nel mendrisiotto: al via un piano d’emergenza

smogMENDRISIO, 19 agosto 2016– Le misure d’urgenza antismog proposte dal Dipartimento del territorio presidiato da Claudio Zali suscitano ampio consenso tra i comuni delMendrisiotto che – ad eccezione di Castel San Pietro, dove si è preoccupati che chi vive in periferia venga penalizzato – auspicano pure l’adozione diprovvedimenti ancora più incisivi.

Oltre alle già proposte domeniche senz’auto e alla circolazione a targhe alterne, si vorrebbe infatti qualcosa che abbia “effetto su tutto l’anno e non solo per qualche giorno ogni tanto”, ha dichiarato ai microfoni delle Cronache della Svizzera Italiana il municipale di Balerna Rolando Bardelli.

Zali ha dal canto suo specificato che l’intento di queste disposizioni non è quello di fare dell’ecoterrorismo, ma piuttosto di compiere un passo in una nuova direzione, visto che attualmente l’unica misura applicata è quella del limite di 80 km/h in autostrada nei momenti di picco della quantità di polveri fini nell’aria. (RSI:CH)

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 19 agosto 2016. Filed under Cronaca,PROVINCIA,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *