Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Tra romanzi e saggi prendono il via gli incontri letterari al Beauty Salon Cornelia In di Besozzo

image_pdfimage_print

ajaxmailBESOZZO, 4 settembre 2016- Martedì 6, 13 e 20 settembre alle ore 18.30 al Beauty Salon Cornelia In – in via XXV Aprile 116 a Besozzo- iniziano gli incontri letterari.

Tre libri (un romanzo e due saggi) scritti da autrici locali verranno presentati, con il loro prezioso contenuto curativo, dal dottor Franco Sirianni, specialista in Psicologia e Psicoterapia il cui studio è a Gallarate. Ansia, stress, depressione, mal d’amore, insicurezze? Già Aristotele riteneva che la letteratura potesse guarire le persone e gli antichi Romani evidenziarono il rapporto tra medicina e lettura. Un salto nel 1937: lo psichiatra americano William Claire Menninger inizia a parlare di libro-terapia, utilizzando la tecnica nel trattamento della malattia mentale. Oggi la biblioterapia – diffusa soprattutto negli Stati Uniti e in Inghilterra – è oggetto di molti studi scientifici che ne attestano l’efficacia, sia per gli adulti sia nell’età evolutiva.

Programma

Martedì 6 settembre, ore 18.30

Il Sole Dentro di Gladys Rovini, edito da Youcanprint

Presenti l’autrice e il dottor Franco Sirianni

Modera l’incontro la giornalista Marina Martorana

Martedì 13 settembre, ore 18.30

Due donne una bandiera di Annalina Molteni e Gianna Parri, edito da Magazzeno Storico Verbanese

Presenti le autrici e il dottor Franco Sirianni

Modera l’incontro la giornalista Paola Trinca Tornidor

 Martedì 20 settembre, ore 18.30

Nel bianco respiro di Emily di Maria Giulia Baiocchi, di Delta Editrice

Presenti l’autrice e il dottor Franco Sirianni. Modera l’incontro il giornalista Claudio Ferretti

A seguito di ogni incontro, aperitivo con buffet.

Ingresso libero sino a esaurimento posti

 La rassegna è organizzata da Studio 21

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 4 settembre 2016. Filed under PROVINCIA,Spettacoli&Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *