Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Festa do Avante, grande successo a Lisbona per la più importante festa della Sinistra europea

image_pdfimage_print

20160904_181940LISBONA, 6 settembre 2016- Con il comizio del Segretario del Pcp, Jeronimo de Sousa, si è chiusa a Lisbona, con un grande successo di partecipazione popolare, la quarantesima Festa do Avante, un evento straordinario per il numero e la qualità delle iniziative ricreative, culturali e politiche, la dimensione degli spazi e il numero delle istallazioni, le rappresentanze di delegazioni internazionali con propri stand e attività, l’impressionante  numero di visitatori e, infine, per il clima che si respira.

Quest’anno la festa rivestiva un particolare significato per il raggiungimento dell’obiettivo di ampliare l’area della festa con l’acquisto di nuovi terreni, una pineta in bella posizione panoramica, da aggiungere alle aree preesistenti. Risultato particolarmente importante in quanto l’obiettivo è stato raggiunto grazie a una campagna di raccolta fondi  che ha impegnato il partito per un anno consentendo di raccogliere, grazie al grande impegno militante e all’adesione di tantissimi cittadini, compagni e amici della festa, la bellezza di un milione e duecentomila euro.

L’area  di 33 ettari di proprietà del partito,  una collina che degrada fino a una baia del Tago, con belle vedute sul lungotago, di Lisbona e Seixal,  è ora più funzionale e se possibile ancora più bella. Diverse centinaia di migliaia di persone  hanno partecipato alla festa visitando le tantissime installazioni, gli stand, i bar, i ristoranti, le mostre, i dibattiti, gli spazi

Rappresentanti del Prcp Lombardia a uno stand

Rappresentanti del Prcp Lombardia a uno stand

dedicati ( giovani, donne, il libro, il disco) e dando  alla festa quel carattere “festoso” e popolare che  forse non ha eguali in Europa e che rende la partecipazione un’esperienza unica che non si scorda. Cosa resa possibile anche dalla presenza di ben 10 palchi sparsi per la festa, nei quali si sono susseguiti senza sosta  concerti e performances, spettacoli teatrali, film, dibattiti. E anche grazie ai grandi eventi di interesse nazionale ospitati nel gigantesco palco centrale.  Anche quest’anno la presenza internazionale, uno dei fiori all’occhiello  storici della festa, è stata numerosa e ben visibile con gli stand di partiti comunisti e di sinistra di molti paesi di tutto il mondo. Il grande interesse per questa presenza è stata testimoniata dall’afflusso continuo e incessante di visitatori  nell’area dedicata per tutta la durata della festa. La delegazione italiana  del Partito della rifondazione Comunista ha portato, come negli anni scorsi un contributo creativo con la partecipazione agli incontri politici e con un proprio stand frequentatissimo  dai tanti attratti da piatti e bevande tipici della tradizione italiana e dalle originali magliette che sono oramai uno degli acquisti più ricercati della festa.
I compagni e le compagne del P.R.C. che hanno garantito questo, non piccolo,impegno , tornano in Italia stanchi, ma contenti, non solo per aver partecipato a un evento importante e bellissimo, ma per aver garantito la presenza  è fatto conoscere ancora di più il partito.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 6 settembre 2016. Filed under POLITICA. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *