Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

“Premio Mediterraneo Istituzioni” a Elisabeth Guigou, premiazioni a Napoli

image_pdfimage_print

eliNAPOLI, 7 settembre 2016-Il 9 settembre 2016 alle ore 11, presso il Museo della Pace – MAMT in Napoli, si svolge la cerimonia di assegnazione del “PREMIO MEDITERRANEO ISTITUZIONI”  ad Elisabeth Guigou, presidente della Commissione Esteri dell’Assemblea Nazionale della Repubblica francese.

 Da oltre 25 anni impegnata per il dialogo e la pace nel Mediterraneo e nel Mondo, l’on. Guigou ha assunto ruoli di prestigio ed è stata anche la prima donna Ministro della Giustizia con il presidente Mitterrand nel 1997. Ed è ancora la prima donna ad essere eletta presidente della commissione per gli affari esteri dell’Assemblea Nazionale, nel 2012.

La sua carriera è profondamente segnata dal progetto europeo e dal rapporto con il Mediterraneo:

– Il Mediterraneo, naturalmente, perché Elisabeth Guigou è nata a Marrakech, in Marocco, dove ha vissuto i primi 18 anni della sua vita.

– L’Europa, naturalmente, perché l’on. Guigou è un architetto instancabile di integrazione europea.

Collaboratotrice di Jacques Delors al Ministero delle Finanze nel 1981, Elisabeth Guigou è chiamata l’anno successivo all’Eliseo per diventare consigliere del Presidente della Repubblica per gli Affari economici ed europei. Nel 1984 è a tempo pieno Consigliere per le questioni europee del Presidente, che la nominerà Segretario Generale nel 1986, a capo dell’amministrazione strategica che garantisce la coerenza delle posizioni francesi nei negoziati a Bruxelles.

Questa conoscenza approfondita di entrambe le sponde del Mediterraneo le ha consentito di essere nominata alla Presidenza della “Fondazione Anna Lindh per il dialogo tra le culture” nel 2015, succedendo al marocchino André Azoulay.

Per questa sua dedizione all’Europa, al Mediterraneo, alla giustizia e alla solidarietà il Consiglio Scientifico della Fondazione Mediterraneo ha deciso di attribuirle il “Premio Mediterraneo Istituzioni” 2016.

Alla cerimonia parteciperanno diplomatici di vari Paesi, membri della Fondazione Mediterraneo e rappresentanti delle istituzioni.

In questa occasione sarà inaugurata la sezione del Museo della Pace dedicata alla “Fondazione Anna Lindh”, con annesso Centro di documentazione”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 7 settembre 2016. Filed under PROVINCIA. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *