Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

All’Arcipelago di Ocno inaugurazione installazione architetto Joseph Grima

image_pdfimage_print

arcipelago-di-ocnoMANTOVA, 8 settembre 2016- Grande attesa per l’inaugurazione, domenica 11 settembre alle 20, dell’Arcipelago di Ocno, installazione dell’architetto Joseph Grima.

L’Arcipelago, che prenderà vita nelle acque del lago Inferiore, sarà composto da sette isole dai diversi diametri –  si oscilla tra i 6 e i 20 metri –  collegati l’uno all’altro per un totale di 800 metri quadrati. L’opera, la cui forma si ispira a quella dei fiori di loto che fioriscono nei laghi che racchiudono la città, sarà mobile e riconfigurabile e trasformerà gli specchi d’acqua mantovani in un palcoscenico. Prende il nome dal semidio Ocno, figlio dell’indovina Manto e del dio del fiume, che edificò una città sul Mincio in onore della defunta madre.

Molte le attività in programma: visite guidate, iniziative didattiche e spettacoli.

Una nuova piazza sull’acqua che ogni anno verrà implementata.

La serata inaugurale si aprirà alle 20 sulle note della Settima Sinfonia di Beethoven, eseguita dall’Orchestra da Camera di Mantova, sotto la direzione del Maestro Umberto Benedetti Michelangeli.

Il pubblico sarà accompagnato sull’Arcipelago con apposite imbarcazioni tra le ore 18,30 e le 19,30. È necessario prenotarsi all’infopoint Casa di Rigoletto: 0376.288208.

Per maggiori informazioni: www.mantova2016.it

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 8 settembre 2016. Filed under Arte,PROVINCIA. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *