Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Presentata la Tre Valli Varesine, corsa che verrà trasmessa in diretta in 54 Paesi

image_pdfimage_print
La presentazione oggi in Regione

La presentazione oggi in Regione

MILANO, 12 settembre 2016 – Presentata questa mattina al 39° piano di Palazzo Regione Lombardia a Milano la 20° edizione del Trittico Regione Lombardia, manifestazione ciclistica internazionale che comprende le storiche corse in linea maschile di ciclismo su strada: Coppa Agostoni, Coppa Bernocchi e a chiusura la Tre Valli Varesine.

Quest’anno, il 27 settembre, si correrà per le strade della Provincia di Varese la 96° edizione della Tre Valli Varesine, gara entrata a pieno titolo nella storia del ciclismo italiano e internazionale organizzata dalla Società Ciclistica Alfredo Binda che nel suo palmares vanta due Campionati del Mondo nel 1951 e Varese 2008. La corsa regina per la prima volta partirà dalla Città di Saronno (Città europea dello Sport 2016) e, percorrendo circa 200 chilometri, abbraccerà l’intera provincia da Sud a Nord arrivando nel cuore di Varese con traguardo in via Sacco davanti ai Giardini Estensi dove ha sede il palazzo comunale. La Tre Valli è una gara categoria 1.HC del calendario europeo UCI (l’organizzazione mondiale che coordina l’attività agonistica internazionale di ciclismo) e quest’anno sarà un appuntamento pre-mondiale: un importante banco di prova per gli atleti in vista dei prossimi Campionati del Mondo di Ciclismo che si terranno dal 9 al 16 ottobre a Doha in Qatar.

Il tracciato 2016, disegnato dagli organizzatori della S.C. Binda con la supervisione del Commissario Tecnico della Nazionale italiana di ciclismo Davide Cassani prevede un primo tratto in linea che corre lungo la strada provinciale Varesina e costeggia due laghi quello di Varese e quello di Comabbio.

La corsa poi attraverserà gli affascinanti boschi del Parco del Campo dei Fiori per concludersi con 9 giri del famoso circuito cittadino di Varese. A conferma che la Tre Valli Varesine è una gara dal respiro internazionale e che il tracciato è sempre più competitivo, le squadre selezionate sono ben 27 provenienti da tutto il Mondo facenti parte delle categorie UCI World Team come l’Astana Pro Team, Team Giant–Alpecin, Movistar Team, Tinkoff, Lampre– Merida, Orica–BikeExchange, BMC Racing Team, Cannondale-Drapac, FDJ e, ovviamente, la Nazionale Italiana. Ci saranno poi le squadre dell’UCI Professional Team e dell’UCI Continental Team come la Skydive Dubai – Al Ahli Club. Tra i 200 atleti già iscritti figurano, ad oggi, campioni del calibro di Vincenzo Nibali (vincitore della 95° edizione della Tre Valli Varesine), Fabio Aru, Thibaut Pinot, Rigoberto Uran, Simon Gerrans, Philippe Gilbert, Roman Kreuziger, Diego Ulissi. Gli organizzatori della S.C. Binda confermano con orgoglio che la 96° Tre Valli Varesine sarà seguita da due ore di diretta televisiva (dalle 15:00 alle 17:00) su RAI 3 e RAI Sport e, inoltre, sarà trasmessa da Eurosport in 54 Paesi del mondo compreso, per la prima volta nella storia, il continente asiatico. Oltre ad un grande appuntamento sportivo ed un evento storico entrato a pieno titolo nel cuore dei cittadini, la Tre Valli Varesine ha un grande valore culturale di promozione del territorio. Le bellezze della provincia di Varese saranno trasmesse in mondo visione.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 12 settembre 2016. Filed under Sport,Varese,VARESE. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *