Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Un angolo di Giappone a Varese: Villa Paradeisos per la prima volta aperta al pubblico

image_pdfimage_print

ajaxmail-1VARESE, 4 ottobre 2016- Domenica 16 ottobre, dalle 11 alle 18, il giardino giapponese di Villa Paradeisos, situata in via Dei Campigli 34,  aprirà per la prima volta al pubblico che potrà partecipare a un’autentica Cha no yu (cerimonia del tè). Occasione da non perdere per scoprire anche Varese “la città giardino”  e per visitare questa villa dei primi del Novecento, recentemente ristrutturata.

Il grande parco che la circonda protegge un cuore prezioso: il Nihon teien più originale tra quelli esistenti in Italia. E’ stato progettato da uno dei più importanti Maestri di Giardini del Giappone, che ha seguito in loco i lavori insieme a una equipe nipponica, creando un ruscello con cinque salti e il dry garden, che nel microcosmo simbolico rappresenta l’intero pianeta Terra. Rocce, piante, statue, ornamenti votivi antichi, sassi di camminamento, essenze pregiate, manufatti di bambù provengono anch’essi dal paese del sol levante.

Un angolo fuori dal tempo, dove godere di un paesaggio intriso di grazia e armonia, nato dalla grande passione per il Giappone dei proprietari di Villa Paradeisos.

La villa, esposta a sud con vista sul lago e su tutta la catena delle Alpi, dal Monviso al Monte Rosa, inaugurata nel 1929, è stata completamente rinnovata e arricchita di elementi scelti da nobili dimore di Francia, Inghilterra, Giappone e personalizzazioni uniche di artisti contemporanei.  All’interno, la magia delle sale: dal salone con boiserie e grande camino d’epoca alla biblioteca inglese. Il suo nome Paradeisos deriva dal sanscrito e significa giardino, l’Eden della Bibbia, il Paradiso per noi!ajaxmail-2

Infatti il parco offre un vero spettacolo della natura, con pini marittimi, palme rigogliose, rododendri, azalee, aceri, cedri e imponenti conifere.

Cha no yu (la cerimonia del tè) sarà replicata ogni prima domenica del mese. Il giardino giapponese e la villa saranno inoltre palcoscenico d’eccezione di eventi dedicati a grandi e piccini -su prenotazione- in programma tutti i primi sabati del mese a partire da novembre (vedi calendario allegato).

Sabato 15 ottobre 2016, inoltre, Villa Paradeisos presenterà a stampa e autorità il suo giardino giapponese, le sale, la biblioteca e i suoi preziosi volumi e il  grande parco. Sarà presente, per l’occasione, Elisabetta Polignano che esporrà una selezione di abiti da sposa delle sue nuove Collezioni 2017. Modelli preziosi, romantici e dalle forme molteplici, ispirati al Giappone e alle sue suggestioni poetiche, realizzati interamente a mano con sete esclusive di tessiture italiane. 

Un evento dal fascino senza tempo, con i capi in visione anche domenica 16 ottobre, cui farà da impareggiabile cornice Villa Paradeisos, location dalle molteplici, e ancora in parte inespresse, potenzialità che vuole diventare un punto di riferimento tra i parchi e le ville secolari di indiscutibile fascino ambientale e architettonico di Varese.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 4 ottobre 2016. Filed under Tempo Libero,Varese,VARESE,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *