Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Premiati in Regione gli atleti e dirigenti lombardi presenti a Rio 2016

dsc_0701MILANO, 4 ottobre 2016 – “Oggi Regione Lombardia dice grazie ai suoi atleti, ragazzi meravigliosi che, al di là dei risultati conseguiti, sono portatori dei valori autentici e migliori dello sport. La strada che questi ragazzi ci indicano, fatta di sacrifici, di determinazione, di profondo rispetto per se stessi e per gli altri, è la strada maestra a cui ognuno dei nostri giovani dovrebbe guardare e da cui dovrebbe trarre esempio. In particolare gli atleti paralimpici sono il simbolo di chi della vita ha capito tutto e dalla vita ha preso il meglio: loro sono una dimostrazione evidente che si può superare ogni ostacolo e che con la forza di volontà si può raggiungere qualunque traguardo”.c
Lo ha detto il Presidente del Consiglio regionale della Lombardia Raffaele Cattaneo, accogliendo e salutando oggi nell’Aula consiliare di Palazzo Pirelli gli atleti lombardi che hanno partecipato alle Olimpiadi (45 in totale) e alleParaolimpiadi (in tutto erano 29) di Rio de Janeiro: Cattaneo ha sottolineato come 14 delle 39 medaglie conquistate dall’Italia alle ultime Paraolimpiadi fossero lombarde. Particolarmente toccanti le testimonianze portate in Aula dagli atleti paralimpici Paolo Cecchetto, medaglia d’oro nell’handbike (che ha chiesto più piste ciclabili nei Comuni lombardi), Federico Morlacchi (un oro e tre argenti nel nuoto), Giusy Versace (finalista nei 200 metri piani) eOney Tapia (argento nel lancio del disco). Significativi anche gli interventi della tiratrice con l’arco Lucilla Boari e della marciatrice Eleonora Giorgi, che ha auspicato di poter gareggiare alle Olimpiadi del 2028 a Milano. Un auspicio sul quale si è prontamente sbilanciato il Presidente della Giunta regionale Roberto Maroni, confermando l’intenzione di dsc_0691candidare la Lombardia a ospitare le Olimpiadi per l’edizione del 2028.
Durante la cerimonia il Presidente Raffaele Cattaneo, il Presidente Roberto Maroni e l’Assessore regionale allo Sport e alle Politiche giovanili Antonio Rossi hanno consegnato due riconoscimenti al Presidente del CONI regionaleOreste Perri e al Presidente della sezione lombarda del Comitato Italiano Paralimpico Pierangelo Santelli, pregandoli di estendere il plauso e la gratitudine dell’istituzione regionale all’intero movimento sportivo lombardo.

ELENCO PREMIATI

Luigi Ferdinando Acerbi (equitazione, Paralimpiadi);
– Fabio Anobile (bronzo Road Race ciclismo, Paralimpiadi);
– Alessia Berra (nuoto, Paralimpiadi);
– Emanuele Bersini (ciclismo, Paralimpiadi);
– Veronica Bertolini (ginnastica)
– Lucilla Boari (tiro con l’arco, Paralimpiadi);
– Maria Elena Bonfanti (atletica);
– Linda Casalini (Cip, Paralimpiadi);
– Arianna Castiglioni (nuoto);
– Matteo Cattini (pesi, Paralimpiadi);
– Paolo Cecchetto (oro handbike Road Race su strada ciclismo,
Paralimpiadi);
– Daniela Colonna Preti (AcquaRio);
– Mauro Crenna (canoa);
– Arjola Dedaj (atletica, Paralimpiadi);
– Emanuele Di Marino (atletica, Paralimpiadi);
– Giulio Dressino (canoa);
– Simona Frapporti (ciclismo);
– Pierpaolo Frattini (canottaggio);
– Giulia Ghiretti (argento 100 rana e bronzo 50 farfalla nuoto,
Paralimpiadi);
– Eleonora Giorgi (atletica);
– Matteo Giupponi (atletica);
– Giancarlo Masini (bronzo Time Trial crono ciclismo,
Paralimpiadi);
– Andrea Massussi (nuoto, Paralimpiadi);
– Riccardo Mazzetti (tiro a segno);
– Elisa Meneghini (ginnastica);
– Laura Milani (atletica);
– Efrem Morelli (bronzo 50 rana nuoto, Paralimpiadi);
– Federico Morlacchi (oro 200 misti, argento 400 stile libero,
argento 100 rana e argento 100 farfalla nuoto, Paralimpiadi);
– Pamela Novaglio (tiro a segno, Paralimpiadi);
– Riccardo Panizza (ciclismo con pilota Bersini, Paralimpiadi);
– Oreste Perri (presidente Coni Lombardia);
– Veronica Yoko Plebani (canoa, Paralimpiadi);
– Martina Rabbolini (nuoto, Paralimpiadi);
– Nicola Ripamonti (canoa);
– Martina Rizzelli (ginnastica);
– Valentina Rodini (canottaggio);
– Pietro Willy Ruta (canottaggio);
– Pierangelo Santelli (presidente Cip Lombardia);
– Alberto Simonelli (argento compound tiro con l’arco,
Paralimpiadi);
– Oney Tapia (argento lancio del disco atletica, Paralimpiadi);
– Silvia Valsecchi (ciclismo);
– Giusy Versace (atletica, Paralimpiadi). (Lnews)

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 4 ottobre 2016. Filed under MILANO,Sport,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *